MotoGP Mugello 2015, conferenza stampa Jorge Lorenzo: “Adoro questo tracciato” [FOTO]

MotoGP Mugello 2015, le interviste in conferenza stampa di Jorge Lorenzo, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci. Ecco le parole dei piloti [FOTO]

da , il

    Lorenzo in conferenza

    Tra i protagonisti della conferenza stampa del Gran Premio del Mugello 2015 c’era Jorge Lorenzo. Il pilota spagnolo è arrivato in Italia da grande favorito dopo aver conquistato le ultime due gare a Jerez e Le Mans. Il maiorcano è a caccia del tris consecutivo che gli consentirebbe di avvicinarsi ulteriormente al compagno di box, Valentino Rossi. Insieme a Lorenzo c’erano in conferenza stampa anche Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci. Il pilota della Ducati ufficiale, dopo i Test-Extra fatti proprio qui al Mugello, è considerato più di un outsider alla vittoria finale. Girate le pagine per leggere le interviste dei piloti e vedere le immagini della conferenza stampa che ha ufficialmente dato il via al Gran Premio del Mugello 2015. Per seguire il LIVE della gara della MotoGP 2015 dal Mugello, BASTA CLICCARE QUI!

    Conferenza stampa

    Jorge Lorenzo come dicevamo in precedenza si è presentato al Mugello dopo le bellissime vittorie in Spagna e Francia: “Arrivo da due successi – ha esordito il maiorcano- e dobbiamo continuare con questo ritmo per recuperare punti in classifica generale. Sono molto contento di quello che abbiamo fatto finora. Ad inizio campionato ero leggermente meno competitivo ma ho lo stesso conquistato punti importanti. Ora le cose vanno meglio e sono arrivati i successi. La Yamaha ha fatto un grande lavoro ed aver vinto 4 gare su 5 è un grande risultato. Il Mugello mi piace moltissimo perchè ha un bel layout c’è aderenza e il pubblico è formidabile. In classifica generale siamo tutti vicini e sono contento di poter lottare per il titolo piloti.” Durante la ‘Press Conference’ sono arrivate anche molte domande ad Andrea Dovizioso: “Sono contento che a Le Mans siamo tornati competitivi. La Desmosedici GP15 ha un’ottima velocità ma manca ancora un po’ di continuità durante l’intero Gran Premio. Sono piccoli dettagli ma sono fondamentali se si vuole vincere contro questa Yamaha e Honda. Sono molto ottimista per la gara e sicuramente i test fatti qui ci aiuteranno per avere un’ottima base di partenza. Siamo ottimisti e speriamo di fare un grande weekend. Esperienza di Siena? Sembrava di guidare in un rally! Molto bello portare le MotoGP tra la gente e ho sentito molto l’affetto del pubblico. Vogliamo fare un grande risultato per tutti i nostri tifosi”

    Infine è intervenuto anche Danilo Petrucci in conferenza stampa. Ecco le parole del pilota della Pramac: Non ho ben capito perchè io sia qui. Loro lottano per il podio e le vittorie mentre io se va bene arrivo 10°- ha esordito scherzando il pilota della Ducati GP14- Sono contento di quello che abbiamo fatto finora e ringrazio la Ducati che mi sta aiutando seppur stia guidando la moto della passata stagione. Vorrei arrivare più in alto possibile davanti al pubblico di casa. Proverò a fare del mio meglio e spero di fare una grande gara.”