MotoGP Mugello 2016, Andrea Iannone: “Buona prima fila”

Le qualifiche del Gran Premio del Mugello sono state conquistate da Valentino Rossi. Le intervista di Iannone e Vinales.

da , il

    MotoGP Mugello 2016 – Le qualifiche del Gran Premio del Mugello si sono concluse con Valentino Rossi in pole position. Il Dottore, nel suo ultimo tentativo è riuscito a portarsi davanti a tutti e conquistare la prima casella della griglia di partenza. Andrea Iannone, beffato per soli 9 millesimi da Vinales, ha chiuso la Q2 al terzo posto a soli +0.103 dalla Yamaha del Dottore. Girate la pagina per leggere l’intervista del pilota di Vasto e quella di Vinales nel parco chiuso della MotoGP. La redazione di Derapate sta seguendo LIVE la gara. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA!

    Interviste di Iannone e Vinas dopo le qualifiche

    Andrea Iannone, dopo aver chiuso in vetta il Venerdi di Prove Libere, si è dovuto accontentare del terzo posto nelle qualifiche del Gran Premio del Mugello. Il pilota di Vasto, promesso sposo della Suzuki per il prossimo biennio, ha spinto per conquistare la pole position ma si è dovuto accontentare della prima fila: “Abbiamo fatto un po’ di fatica – ha confessato Iannone nel parco chiuso della MotoGP – la Desmosedici scivolava un po’ nell’anteriore e se provavo a sterzare in curva facevo fatica”. Andrea Iannone è comunque parso abbastanza soddisfatto del risultato ottenuto: “Peccato non aver fatto meglio del terzo posto – ha continuato il numero 29 della Ducati – ma penso di aver un buon ritmo-gara e questo è molto importante per domani. Oggi abbiamo avuto qualche difficoltà ma siamo comunque terzi ad un decimo, non mi lamento”. Andrea Iannone dovrà cercare di partire al meglio per provare a bruciare sia Vinales che Rossi in partenza e condurre cosi i giochi alla prima curva. Ottima seconda posizione per Vinales, futuro compagno di team di Valentino Rossi: “Abbiamo fatto un buon lavoro – ha spiegato lo spagnolo – sono contento di partire in prima fila e per poco non ho fatto la pole position. Domani cercheremo di continuare cosi per raggiungere un grande obiettivo in gara”. Valentino Rossi è avvisato.