MotoGP Mugello 2016, Marquez arrabbiato: “mi dà nervoso aver perso cosi”

da , il

    MotoGP – Il Gran Premio del Mugello 2016 è stato ricco di colpi di scena e momenti avvincenti: l’ultimo giro, con Marquez e Lorenzo a battagliare per la prima posizione, è stato un duello bello e spettacolare. In barba ai complottisti e ai tifosi da stadio, i due spagnoli hanno cercato in tutti i modi di vincere la gara. L’arrivo in volata è stato qualcosa di unico per la top class ed è piaciuta ai veri appassionati di motociclismo. In questo duello all’ultimo respiro è stato Marc Marquez il grande sconfitto. Il pilota della Honda, davanti a Lorenzo fuori dall’ultima curva, ha provato a tagliare il traguardo in testa ma per appena 19 millesimi ha visto sfumare la vittoria. Il quattro volte campione del mondo ha analizzato ciò che è successo in quei frangenti.

    “Ancora adesso mi dà un po’ di nervoso aver perso cosi – ha spiegato il numero 93 della casa giapponese – non mi era mai capitato di perdere sulla linea del traguardo e mi spiace”. Marc Marquez, l’anno scorso già quasi fuori dalla corsa al titolo in questo periodo dell’anno, ha comunque racimolato 20 punti utili per restare in scia di Lorenzo nella classifica generale. El Cabroncito, a -10 dal campione del mondo, sta disputando una buona stagione, seppur la sua moto non sia al livello della M1 Yamaha. Marc Marquez ha analizzato ciò che è successo all’ultima curva per spiegare la sconfitta: “L’ultimo giro è stato molto difficile perchè ci sono stati sorpassi e controsorpassi – ha spiegato il pilota della Honda – quando sono arrivato all’ultima curva non sapevo se prepararla nel migliore dei modi o chiuderla per evitare un possibile attacco di Jorge”. Il campione spagnolo ha poi spiegato uno, forse l’unico, motivo per cui è stato sconfitto: “fuori dall’ultima curva la RC213V ha avuto quasi sempre un problemino durante il weekend: in corrispondenza del cambio di pendenza e in piena accelerazione la moto si impennava sempre facendoci perdere qualche decimo. Quando sono arrivato all’ultima curva del Gran Premio ho sperato che non accadesse per avere più trazione, poi però ho visto la Yamaha passarmi proprio sul finale”. Marc Marquez, nelle ultime gare, ha perso il suo vantaggio nei confronti di Lorenzo e ora si trova ad inseguire per 10 lunghezze. La Honda sta lavorando sull’elettronica per trovare maggiore trazione, lamentata anche da Pedrosa e dai piloti dei team clienti. Riuscirà la Honda a risolvere il problema?