MotoGP Mugello 2016, Valentino Rossi: “Devo migliorare nel T4″

MotoGP Mugello 2016, Valentino Rossi: “Devo migliorare nel T4″
da in GP Italia MotoGP, Interviste MotoGP, MotoGP 2017, Mugello MotoGP, News MotoGP, Risultati MotoGP, Valentino Rossi
Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/11/2016 07:01

    MotoGP Mugello 2016 – Valentino Rossi ha chiuso il Venerdi di Prove Libere del Mugello con il sesto tempo. Un risultato non esaltante ma comunque soddisfacente per il pilota di Tavullia che è chiamato ad un grande risultato davanti al suo folto pubblico. “Devo migliorare nell’ultimo settore, ma per il resto non è un brutto inizio” ha commentato a fine turno. Sfogliate la pagina per leggere l’intervista rilasciata dal Dottore dopo il Venerdi di Prove Libere del Gran Premio d’Italia, sesta prova della MotoGP 2016. La redazione di Derapate sta seguendo LIVE la gara. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA!

    Valentino Rossi ha chiuso il venerdì di prove libere al Mugello con il sesto tempo di giornata. Un Venerdi anomalo con i piloti, sopratutto i big, in pista solo nelle Libere 2. “Purtroppo la pioggia di ieri ha condizionato l’intero turno di questa mattina – ha spiegato Valentino Rossi – noi abbiamo deciso di scendere in pista lo stesso per delle simulazioni di partenza, visto che con la nuova elettronica fatichiamo un po’, ma non abbiamo messo completamente a posto la moto”. Valentino Rossi, durante le Libere 2, ha mostrato un buon ritmo-gara ma sul giro veloce perde qualcosa nel finale: “Ci vorrebbe un turno supplementare di libere, quello che non abbiamo fatto stamattina – ha continuato il numero 46 della Yamaha – perché non siamo bilanciati e nella seconda parte del tracciato vado piuttosto piano, soprattutto nel T4″. Valentino Rossi sembra aver le idee chiare su ciò che dovrà fare domani e sul livello della concorrenza: “bisognerà lavorare per mettere a posto la moto per essere veloci nelle ultime curve – ha concluso il Dottore – Gli altri non sono molto lontani, sono a meno di due decimi rispetto a Lorenzo. Iannone è stato veramente molto veloce ma gli altri sono tutti li in pochi decimi, domani dovremo lavorare per ridurre il gap dalla vetta”. Valentino Rossi riuscirà a risolvere i problemi per tentare l’assalto alla pole position?

    364

    PIÙ POPOLARI