MotoGP Mugello 2017, anteprima: tutto pronto per il Gran Premio d’Italia

Il Gran Premio del Mugello è l'evento più atteso da tutti i motociclisti italiani. Anteprima, aspettative e curiosità del tracciato che si trova in Toscana. Tutto quello che potrà accadere nel sesto atto della MotoGP 2017, il Gran Premio d'Italia

da , il

    MotoGP Mugello 2017, anteprima: tutto pronto per il Gran Premio d’Italia

    Tutto pronto per il MotoGP Mugello 2017. Il Gran Premio d’Italia sarà una sorta di spartiacque in vista del proseguo del campionato. Da una parte Maverick Vinales, bravo a vincere tre delle cinque gare finora disputate, dall’altra gli inseguitori. Dani Pedrosa in primis, poi Valentino Rossi e Marc Marquez. Il “Dottore”, dopo la caduta in allenamento con una moto da cross, stringerà i denti e scenderà in pista. Con ogni probabilità il pilota della Yamaha non sarà al cento per cento, ma cercherà di vincere per regalare una gioia alla sua “marea gialla”. I fans del numero 46 invaderanno come sempre le tribune e tiferanno per il proprio beniamino. Non son da sottovalutare anche le Ducati. Le Rosse di Borgo Panigale vogliono cogliere un grande risultato per dimenticarsi di un inizio tra alti e bassi. Ma vediamo di seguito le aspettative e le curiosità del tracciato. La redazione di Derapate sta seguendo la gara della MotoGP Mugello 2017. CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE!

    LEGGI ANCHE: MotoGP Mugello 2017, le previsioni meteo del weekend

    Aspettative

    Le ultime edizioni del Mugello hanno avuto un solo padrone, Jorge Lorenzo. Lo spagnolo, nelle ultime sei edizioni, ha vinto cinque volte (Marquez vinse nel 2014). Il maiorcano si trova sicuramente a suo agio quando corre sulla pista italiana, non ancora quando guida la Ducati Desmosedici. Se Lorenzo dovesse partire forte nel Venerdi di prove libere, potrebbe essere un outsider in vista della gara. Negli ultimi anni ha quasi sempre vinto la Yamaha al Mugello. Questo è sicuramente un dato importante per Vinales e Rossi. Quest’ultimo, dopo il ricovero all’ospedale di Rimini per i traumi post-caduta, sarà uno degli osservati speciali dell’intero weekend. Marquez, dopo la caduta di Le Mans, non può più sbagliare se vuole restare in scia di Vinales nella classifica iridata. Pedrosa, ora secondo in campionato, proverà a ridurre il gap dalla vetta per continuare a cullare il sogno di vincere il suo primo mondiale in MotoGP.

    LEGGI ANCHE: MotoGP Mugello 2017, come raggiungere l’autodromo toscano

    Il tracciato

    L’autodromo internazionale del Mugello, noto anche come Mugello Circuit, è un circuito automobilistico e motociclistico italiano. Si trova in Toscana, a nord di Firenze, precisamente nel comune di Scarperia e San Piero, ed è di proprietà della Ferrari. Il tracciato della pista è lungo 5.245 metri, e si snoda attraverso 15 curve. L’autodromo fu costruito su un’area di circa 170 ettari nel 1972, per iniziativa dell’Automobile Club di Firenze, con l’intento di dare una sede più consona alle tradizionali competizioni motoristiche della zona, diventate troppo pericolose: le gare del Circuito stradale del Mugello erano state infatti interrotte dal 1970, dopo la morte di un bambino che fu investito mentre assisteva alle prove della competizione. L’incarico della progettazione del nuovo tracciato e delle opere relative fu assegnato all’ing. Gianfranco Agnoletto. L’impianto su pista fu così inaugurato nel 1974.

    LEGGI ANCHE: MotoGP Mugello 2017, i prezzi dei biglietti

    Vincitori ultime edizioni MotoGP Mugello

    2016 – Jorge Lorenzo

    2015 – Jorge Lorenzo

    2014 – Marc Marquez

    2013 – Jorge Lorenzo

    2012 – Jorge Lorenzo

    2011 – Jorge Lorenzo

    2010 – Dani Pedrosa

    2009 – Casey Stoner

    2008 – Valentino Rossi

    2007 – Valentino Rossi

    2006 – Valentino Rossi

    2005 – Valentino Rossi

    2004 – Valentino Rossi

    2003 – Valentino Rossi

    2002 – Valentino Rossi

    LEGGI ANCHE: MotoGP Mugello 2017, gli orari in TV