MotoGP Mugello 2017 qualifiche, Valentino Rossi: “Settimana emozionante, felice per la prima fila”

Valentino Rossi è soddisfatto del secondo posto conquistato durante le qualifiche del Gran Premio d'Italia. L'intervista del pilota della Yamaha dopo le qualifiche del Mugello.

da , il

    MotoGP Mugello 2017 qualifiche, Valentino Rossi: “Settimana emozionante, felice per la prima fila”

    Valentino Rossi ha conquistato il secondo posto nelle qualifiche MotoGP Mugello 2017. Un risultato molto importante in vista della gara. Il “Dottore”, dopo la rovinosa caduta in allenamento, sembrava non potesse essere competitivo per il Gran Premio d’Italia ed invece Valentino Rossi ha stretto i denti, ha lavorato duramente e si presenterà ai nastri di partenza della gara del Mugello in prima fila. Solo Maverick Vinales, per lui 14^pole position in carriera nel motomondiale, è riuscito a fare meglio nel giro secco. Domani potrebbe essere nuovamente bagarre tra i due piloti del Tre Diapason per il successo, ma attenzione massima anche alle Ducati e alle Honda come ha spiegato lo stesso Valentino Rossi a fine qualifica. Dopo il salto l’intervista del campione di Tavullia dopo le qualifiche del MotoGP Mugello 2017. La redazione di Derapate sta seguendo la gara della MotoGP Mugello 2017. CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE!

    “E’ stata una settimana molto emozionante – ha spiegato Valentino Rossi nel parco della MotoGP – Dopo l’incidente nel motocross l’avevo vista brutta e temevo di non poter correre il Gran Premio del Mugello. Il mio fisico ha risposto bene, giorno dopo giorno, e ora sono qui. Ho conquistato la prima fila che è un grande risultato. Correre domani sarà come un regalo visto quello che è successo settimana scorsa. Cercherò di godermi al massimo questa opportunità e fare un bel risultato”. Valentino Rossi ha ritrovato il sorriso, ma non è convinto che sarà semplice salire sul podio nella gara di domani: “Abbiamo lavorato e devo dire che ho un buon assetto. Guardando la tabella dei tempi, posso affermare che in gara ci saranno tanti piloti con lo stesso passo – ha continuato il numero 46 della MotoGP – dovremo fare la scelta giusta delle gomme. Tutto dipenderà dalle temperature e dalle scelte degli altri. Credo che davanti si possa utilizzare la morbida e la dura, dietro vedo bene la media e la dura”. Valentino Rossi correrà il Gran Premio del Mugello con un casco molto particolare. Il “Dottore” ha deciso di omaggiare un altro grande sportivo italiano: “Questo casco è per Francesco Totti e la sua carriera. Lo considero uno dei più grandi sportivi ed è stato uno dei miei idoli. Abbiamo inserito anche il numero 69 in ricordo del mio amico Nicky Hayden”.