MotoGP Mugello. Giallo-Valentino

MotoGP Mugello

da , il

    champagne valentino rossi

    E’ più che soddisfatto Valentino Rossi dopo la vittoria al Mugello, cercata da troppo tempo e finalmente ottenuta davanti al pubblico di casa, che ha riempito una pista intera colorandola di Giallo-Valentino.

    Ed ecco che cosa il campione di Tavullia ha dichiarato dopo questa strabiliante domenica.

    È stata una gara fantastica, correre qui al Mugello è sempre un’emozione incredibile. Il pubblico mi ha dato una grandissima spinta. È una sensazione fantastica vedere tutto quel giallo intorno al circuito, i fan di oggi stavano impazzendo, ed è stata una gara eccezionale! Per fortuna è stata una gara sull’asciutto, c’è stato il sole ed è tutto andato alla perfezione! Con Stoner nessuna scaramuccia, mi ha sorpassato e ho provato subito a riattaccarlo. Alla prima curva le Bridgestone erano avvantaggiate e la vedevo male, poi ho fatto tutto quello che dovevo fare e le nostre gomme hanno lavorato bene. La partenza? Ho faticato, ho lasciato la frizione un po’ troppo presto, la moto si è un po’ impennata e la gomma ha faticato a entrare in temperatura. Non sono partito molto bene ma quando le gomme sono andate a temperatura la mia M1 ha cominciato davvero a volare e sono riuscito a recuperare fino alla testa. Hanno spinto tutti al 100% sin dalla partenza e i primi giri sono stati molto divertenti! La mia squadra ha lavorato molto bene, la moto era perfetta e ho potuto giudare proprio come volevo. Devo ringraziare tutti loro e anche la Michelin. Oggi ho fatto una gara davvero perfetta e mi è sembrato che fossero tutti qui per me; il Mugello è un circuito magico e questa vittoria ci dà molta fiducia per le prossime gare. Per questa gara ho usato un casco speciale con un grande cuore e penso che oggi abbiamo dimostrato che alla Yamaha di cuore ne abbiamo davvero molto. Penso sia stata una delle mie gare più belle. Per me è un momento davvero grandioso.