MotoGP o non MotoGP? Ilmor: pochi problemi, noi andiamo avanti lo stesso.

MotoGP o non MotoGP? Ilmor: pochi problemi, noi andiamo avanti lo stesso

da , il

    ilmor logo

    Grandissima delusione all’inizio di questa stagione 2007 ormai giunta agli sgoccioli quando si il mondo della MotoGP apprese della defezione della Ilmor al Campionato MotoMondiale.

    Un profondo dispiacere sia per la squadra, sia per il significato di questo ennesimo atto di deficienza pecuniaria che sancì ancora una volta il concetto che “no money, no party”.

    Ma la Ilmor non ha mollato.

    La notizia arriva da Racingworld che, dopo le insistenti voci che davano la Ilmor nuovamente sulle piste della MotoGP insieme al team KR, non brillantissimo nel 2007, ha sentito in esclusiva il direttore del programma di sviluppo Steve Miller, scoprendo che i lavori sul propulsore V4 e sul prototipo non sono fermi, anzi!

    Si lavora sodo su un’ unica strada per adesso, quella del propulsore 800cc V4, testato appena due settimane fa proprio da Andrew Pitt che sembra sia sceso dalla moto sereno relativamente alle prestazioni del nuovo motore.

    Tutto fermo o quasi, invece, dal punto di vista telaistico, per il quale i lavori sono più o meno al livello dello scorso anno: la strategia, infatti, è quella di sviluppare un propulsore efficiente in grado di essere adattabile poi anche a un telaio semi artigianale all’occasione.

    Abbiamo continuato a sviluppare il V4 e rifinire le sue caratteristiche” – ha rivelato Miller, che ha aggiunto – “Abbiamo avuto sempre una buona potenza massima ed ora c’è anche una buona erogazione. Dobbiamo fare ancora un po’ di lavoro sul collegamento tra manopola e iniettori. Realisticamente parlando, non credo saremo in pista nel 2008, ma pensiamo di poter fare dei test regolari nella prossima stagione per tornare in pista stabilmente nel 2009“.

    L’unico grande scoglio da superare sembra essere solo più la Ducati, così legata al team KR…