MotoGP Olanda. Incidente, un altro Stop per Capirossi

Un brutto incidente fermerà Loris Capirossi nella gara di sabato prossimo sul circuito olandese di Assen

da , il

    Caduta Loris Capirossi

    Sembra che il 2008 sia la stagione degli incidenti.

    Questa volta è capitato a Loris Capirossi, ex centauro ducatista e ora in forza al team Suzuki, particolarmente sfortunato in queste ultime gare di campionato.

    Dopo aver saltato lo scorso GP a Donington Park proprio a causa di un brutto incidente rimediato durante il GP di Catalunya, in cui era stato coinvolto anche un altro italiano, Alex De Angelis, Capirex sarà costretto a saltare anche il prossimo appuntamento di MotoGP ad Assen.

    Oggi, durante la seconda sessione di prove, Loris ha perso aderenza con il retrotreno ed è finito moto all’aria in un continuo rocambolare di ferro e pilota.

    Un brutto incidente che ha troncato ancora una volta la sete di rivincita di Capirex: il pilota ha riportato una profonda ferita al braccio destro. Il Dottor Costa, vista la situazione, ha deciso di non far correre Loris sabato prossimo, che ad Assen sperava di portare a casa punmti importanti.

    Quando sono caduto la moto mi è rimbalzata addosso e mi sono tagliato il braccio. – ha detto Loris – Appena è successo ero davvero sconfortato, ma ho molte persone vicino a me e ora penso solo a lavorare per tornare al 100% in Germania.

    Parole di incoraggiamento, invece, arrivano dal team manager di Capirossi, Paul Denning, che ha detto: “Quando le cose vanno male, spesso possono andare ancora peggio. Ed è quanto successo oggi! Loris sapeva che sarebbe stata dura rientrare dopo appena 17 giorni, ma voglio dire che l’incidente non ha nulla a che vedere con il suo infortunio alla mano“.

    Foto|MotoGP