Motogp Olanda: la pista preferita da Lorenzo

Jorge Lorenzo dichiara tutto il suo amore per il circuito olandese di Assen: il pilota maiorchino, in testa alla classifica a pari punti con Valentino Rossi e con Casey Stoner, deve arrivare sabato pronto per accumulare punti

da , il

    Jorge Lorenzo e l’Olanda. Continuano le dimostrazioni d’amore dei piloti della Motogp verso il circuito di Assen. Ora e’ il turno del pilota spagnolo, che non nasconde la sua passione per il circuito olandese, ricco di fascino e tradizione.

    Assen è la mia pista preferita” ha dichiarato il pilota spagnolo, e riguardo alla sua condizione e a quella della moto ha aggiunto: “ci arrivo sentendomi ben preparato per quanto riguarda la moto e le gomme e con un team estremamente motivato. L’anno passato ho finito in sesta posizione, quindi la cosa più importante è migliorare, anche se ovviamente punto ad un altro podio, perché l`affidabilità è la chiave di volta per rimanere nella parte alta della classifica. Abbiamo fatto un test molto positivo a Barcellona ed ora speriamo di poter mostrare i miglioramenti effettuati con una prestazione ancora migliore in Olanda“.

    Se Jorge Lorenzo vuole continuare a sognare non puo’ permettersi delle gare come quella di Assen del 2008: ora per rimanere incollato ai suoi avversari deve fatturare punti pesanti ogni GP, magari cercando di ripartire con carattere dopo la batosta psicologica di Barcellona. Lo spagnolo ha perso un duello, ma un vero campione e’ quello che sa imparare dalle proprie sconfitte per tornare in pista piu’ forte e motivato di prima.

    La classifica cortissima non permette ai protagonisti di fare il minimo errore. Tra i tre leader del mondiale, proprio Jorge Lorenzo e’ la sorpresa e tanti credono che non possa reggere il ritmo di Valentino Rossi e di Casey Stoner per tutta la stagione: ma la maturita’ che ha dimostrato in questo inizio di campionato e’ una garanzia piu’ che valida.

    Immagini prese da moto.gpupdate.net.