MotoGp Phillip Island: Daniel Pedrosa conquista la pole position

Ecco i risultati delle qualifiche ufficiali di MotoGp

da , il

    Daniel Pedrosa

    Le moto Honda tornano in prima fila, dopo un’annata che ha visto protagonista poche volte il team Hrc. Questa volta nelle prove ufficiali, che si sono concluse poco fa, il pilotino spagnolo Dani Pedrosa, che come vi avevamo anticipato l’altro giorno ha un rapporto di amore e odio con questo circuito, ha sparato un super tempo di 1’29″201, staccando abbondamente tutti gli altri piloti.

    La pista asciutta e il clima perfetto, che hanno accompagnato le terze prove libere e le qualifiche di Phillip Island, hanno permesso alle moto 800cc di questa edizione del MotoGp di avvicinarsi a soli due decimi al record della pista, realizzato con i bolidi 1000cc degli anni passati. Ottimo secondo posto per il nostro Valentino Rossi, che ha corso con la livrea Abarth, in onore del ritorno dello storico reparto corse della Fiat. Ma la notizia vera e inaspettata è che al terzo posto c’è la moto di Casey Stoner, staccata di sei decimi dalla pole position di Daniel Pedrosa: un distacco davvero importante, se si considerano i tempi di ieri, che avevano visto il campione del motomondiale protagonista di questa pista.

    Tra le prime posizioni, manca all’appello Marco Melandri, che non è riuscito ad entrare neanche tra i primi dieci. Ottimo Loris Capirossi, in quinta posizione, che conferma la sua abilità e la sua passione per questo circuito che tanto gli ha dato nel passato.

    Con un trio così alla partenza, domani mattina alle 7 ci aspetterà una gara con il coltello tra i denti: assolutamente da non perdere.

    Ed ecco qui i tempi delle qualifiche del MotoGp di Phillip Island 2007:

    1 D. Pedrosa Repsol Honda Team 1:29.201

    2 V. Rossi Yamaha Factory Racing Team 1:29.419

    3 C. Stoner Ducati Marlboro Team 1:29.816

    4 N. Hayden Repsol Honda Team 1:29.932

    5 L. Capirossi Ducati Marlboro Team 1: 30.090

    6 R. de Puniet Kawasaki Racing Team 1:30.110

    7 A. Barros Pramac d’Antín 1:30.325

    8 Shinya Nakano Konica Minolta Honda 1:30.612

    9 S. Guintoli Tech 3 Yamaha 1:30.621

    10 A. West Kawasaki Racing Team 1:30.649

    11 C. Edwards Yamaha Factory Racing Team 1:30.676

    12 M. Melandri Honda Gresini 1:31.078

    13 C. Checa Honda LCR 1:31.203

    14 J. Hopkins Rizla Suzuki MotoGP 1:31.386

    15 M. Tamada Tech 3 Yamaha 1:31.595

    16 C. Vermeulen Rizla Suzuki MotoGP 1: 31.810

    17 C. Davies Pramac d’Antín 1:32.043

    18 T. Elias Honda Gresini 1:32.442

    19 K. Roberts Team Roberts 1:32.948