MotoGP Portogallo 2011: Edwards primo nel warm up

MOTOGP PORTOGALLO - Le previsioni indicano un netto miglioramento delle condizioni meteorologiche sul circuito di Estoril, ma per il momento su una pista che ancora si sta asciugando è Colin Edwards ad ottenere il miglior tempo nel warm up del Gran premio del Portogallo 2011

da , il

    MotoGP Portogallo 2011 - Colin Edwards

    MOTOGP PORTOGALLO – Le previsioni indicano un netto miglioramento delle condizioni meteorologiche sul circuito di Estoril, ma per il momento su una pista che ancora si sta asciugando è Colin Edwards ad ottenere il miglior tempo nel warm up del Gran premio del Portogallo 2011 della classe MotoGP del Motomondiale.

    Alle spalle del rider Yamaha Tech3 troviamo Casey Stoner (Honda Repsol), Valentino Rossi e Nicky Hayden (Ducati Marlboro), Marco Simoncelli (Honda Gresini) e il poleman Jorge Lorenzo (Yamaha).

    WARM UP ESTORILColin Edwards – che in gara scatterà dalla terza fila – è stato il più veloce nel warm up del GP del Portogallo con il tempo di 1’46″727. Staccato di 7 decimi c’è Casey Stoner, ma anche Valentino Rossi è apparso competitivo su una pista ancora umida: il centauro Ducati ha messo a segno il terzo miglior riferimento cronometrico facendo capire che non ha intenzione di rassegnarsi (Rossi allo start partirà dalla nona piazza) a correre un gran premio da comprimario.

    Solamente sesto Jorge Lorenzo, vincitore delle qualifiche di ieri, seguiro da Dani Pedrosa, Cal Crutchlow, Ben Spies. Continua a non rischiare Alvaro Bautista, ultimo con a sua Suzuki: a poco più di un mese dalla frattura del femore sinistro rimediata a Losail, il rider spagnolo preferisce correre un warm up cauto in vista della gara.

    MotoGP Portogallo 2011 – Warm Up

    01- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – 1’46.727

    02- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.720

    03- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.987

    04- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.218

    05- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.482

    06- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 2.150

    07- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 2.207

    08- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.215

    09- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 2.512

    10- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 2.579

    11- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.612

    12- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 2.840

    13- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 4.080

    14- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 4.366

    15- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 4.873

    16- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 4.958

    17- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 5.201