MotoGP Portogallo 2011, FP3: sorpresa Capirossi

MOTOGP PORTOGALLO 2011 - Loris Capirossi sorprende tutti nella terza e ultima sessione di prove libere MotoGP del Gran Premio del Portogallo 2011: il veterano del Motomondiale ha approfittato delle condizioni dell'Estoril per scalare la classifica di tempi con il best-time di 1’44″515

da , il

    MotoGP Portogallo 2011 - Capirossi

    MOTOGP PORTOGALLO 2011Loris Capirossi sorprende tutti nella terza e ultima sessione di prove libere MotoGP del Gran Premio del Portogallo 2011: il veterano del Motomondiale (quella 2011 è la sua 22° stagione consecutiva nel mondiale di velocità) ha approfittato delle condizioni dell’Estoril per scalare la classifica di tempi con il best-time di 1’44″515.

    Il rider del team Pramac finisce così davanti alla Yamaha M1 di Jorge Lorenzo e alle Ducati ufficiali di Nicky Hayden e Valentino Rossi. Slitta al nono posto Marco Simoncelli, mentre il rientrante Alvaro Bautista non ha partecipato per non rischiare troppo sulla pista umida.

    LORIS CAPIROSSI – Il più veloce sul circuito dell’Estoril è stato a sorpresa Capirex: la vecchia volpe del Team Pramac Racing ha saputo sfruttare al meglio le condizioni della pista umida (e rischiare con le gomme da asciutto) per conquistare il miglior tempo della terza sessione di prove libere. Capirossi precede di 564 millesimi il campione del mondo Jorge Lorenzo su Yamaha, quindi le Ducati di Nicky Hayden e del ritrovato Valentino Rossi e le Honda RC212V di Casey Stoner, Andrea Dovizioso e Dani Pedrosa. Simoncelli, il più veloce nelle due sessioni di ieri, è solamente nono.

    MotoGP Portogallo 2011 – Classifica Prove Libere 3

    01- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – 1’44.515

    02- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.564

    03- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.440

    04- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.966

    05- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 3.161

    06- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 3.334

    07- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 3.587

    08- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 3.625

    09- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 4.602

    10- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 6.381

    11- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 6.982

    12- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 7.096

    13- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 7.596

    14- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 8.189

    15- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 9.155

    16- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 9.357