MotoGP Portogallo: la pioggia fa saltare le libere

Il diluvio ha reso impossibile lo svolgimento della sessione delle prove MotoGP: sul circuito di Estoril la pioggia fortissima (e con previsioni meteorologiche che non lasciano tranquilli)

da , il

    Valentino Rossi al GP di Portogallo

    Il diluvio ha reso impossibile lo svolgimento della prima sessione delle prove MotoGP: sul circuito di Estoril la pioggia fortissima (e con previsioni meteorologiche che non lasciano tranquilli).

    A dire il vero ci sono stati quattro coraggiosi – Carlos Checa (che corre questi ultimi due GP con Ducati Pramac), Hiroshi Aoyama, Aleix Espargaro e Hector Barbera – che il naso fuori dal box lo hanno messo, ma che rientrano subito tranne Aoyama, che conclude un giro (facendo segnare 2:21.217) prima di arrendersi.

    Pioggia e vento sul tracciato di Estoril. I piloti della MotoGP non hanno potuto scendere in pista per prendere parte alla prima sessione di libere del Gran Premio del Portogallo; quasi tutti sono rimasti fermi ai box per non rischiare di andare giù e farsi male, aspettando per correre – ed è il caso di dirlo – tempi migliori.

    La pista infatti è stata praticamente allagata e sono risultati inutili i tentativi di Aoyama e Checa di combinare qualcosa.

    Aveva appena fatto in tempo a correre la classe 125cc, con Bradley Smith che si è ritrovato al comando (con 2’00″148) al momento del diluvio universale.

    Classe 125cc, Estoril 2010 – Classifica Prove Libere 1

    01- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 2’00.148

    02- Danny Webb – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 2.498

    03- Alberto Moncayo – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 4.429

    04- Randy Krummenacher – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 5.303

    05- Marc Marquez – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – + 5.800

    06- Luis Salom – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 5.894

    07- Tito Rabat – Blusens STX – Aprilia RSA 125 – + 6.660

    08- Pol Espargaro – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 7.601

    09- Jakub Kornfeil – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 7.859

    10- Nico Terol – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 7.935

    11- Sandro Cortese – Avant Mitsubishi Ajo – Derbi RSA 125 – + 7.976

    12- Efren Vazquez – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 8.015

    13- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RSW 125 – + 8.718

    14- Lorenzo Savadori – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 8.837

    15- Louis Rossi – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 9.198

    16- Marcel Schrotter – Interwetten Honda 125 – Honda RS125R – + 9.700

    17- Luca Marconi – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 10.828

    18- Jonas Folger – Ongetta Team – Aprilia RSA 125 – + 10.863

    19- Danny Kent – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 11.293

    20- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 12.112

    21- Adrian Martin – Aeroport de Castello Ajo – Aprilia RSA 125 – + 12.885

    22- Jasper Iwema – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 13.194

    23- Simone Grotzkyj Giorgi – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 13.572

    24- Sturla Fagerhaug – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 13.984

    25- Alessandro Tonucci – Junior GP Racing Team FMI – Aprilia RSW 125 – + 14.810

    26- Luigi Morciano – Junior GP Racing Team FMI – Aprilia RSW 125 – + 15.179

    27- Tomoyoshi Koyama – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 16.022

    28- Marco Ravaioli – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 17.328

    29- Robin Barbosa – H43/Hernandez Racing – Aprilia RSW 125 – + 19.240

    30- Tommaso Gabrielli – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 21.521