MotoGP Portogallo, Libere: Lorenzo “vola” ancora

Jorge Lorenzo ancora super sull'asfalto bagnato dell'Estoril: lo spagnolo della Yamaha si è aggiudicato anche il terzo turno di prove libere del Gran Premio del Portogallo, girando in 1:48

da , il

    Jorge Lorenzo - Estoril 2010

    Jorge Lorenzo ancora super sull’asfalto bagnato dell’Estoril: lo spagnolo della Yamaha si è aggiudicato anche il terzo turno di prove libere del Gran Premio del Portogallo, girando in 1:48.853 e facendo un bel volo – per fortuna senza conseguenze – nel finale.

    Secondo tempo per Valentino Rossi (staccato di 0.582), davanti ad Andrea Dovizioso su Honda (+1.154) e Casey Stoner su Ducati (+1.228). Quinto Colin Edwards (Yamaha Tech 3), sesto Marco Simoncelli (Honda Gresini). Migliora Dani Pedrosa, ottavo.

    Jorge Lorenzo va forte sul circuito portoghese dell’Estoril, tanto forte da rimediare anche una caduta dovuta a un classico high-side da pista bagnata. Il campione del mondo MotoGP non si è fatto fortunatamente nulla e chiude la terza sessione di prove libere in testa: “Vado forte nonostante le condizioni meteo e voglio vincere la gara,” aveva dichiarato ieri sera Porfuera e il tempo di oggi ha certamente rafforzato la fiducia riposta nella propria abilità e nella Yamaha M1.

    Mettendosi dietro Valentino Rossi con mezzo secondo di distacco, Lorenzo resta dunque il favorito per la conquista della pole position questo pomeriggio.

    MotoGP Estoril 2010, Classifica Prove Libere 3

    01- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – 1’48.853

    02- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.582

    03- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 1.154

    04- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.228

    05- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.460

    06- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.647

    07- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.934

    08- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 1.971

    09- Marco Melandri – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 2.397

    10- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 2.665

    11- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 3.063

    12- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 3.881

    13- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 4.165

    14- Hiroshi Aoyama – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – + 4.464

    15- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 4.684

    16- Carlos Checa – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 5.080

    17- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – + 5.220

    Foto: Bikracing