MotoGP Portogallo: Lorenzo soddisfatto delle prove

Le qualifiche del Portogallo sono state cancellate a causa del maltempo e la griglia di partenza è stata formulata in base all'esito delle libere

da , il

    Lorenzo nel box

    Ap/LaPresse

    Il pilota della Yamaha, Jorge Lorenzo, autore della pole position dell‘Estoril, nonostante il temporale che si è abbattuto sui cieli portoghesi abbia costretto la cancellazione del turno di prove, non può essere che soddisfatto dell’esito della decisione della Direzione Gara: “oggi la situazione era strana, con tanta acqua al mattino e tanto sole fastidioso nel finale del pomeriggio. Va bene e alla fine sono contento. L’importante era vincere il campionato, ma ora voglio vincere una gara”.

    Il centauro maiorchino della M1, Jorge Lorenzo è ampiamente soddisfatto dell’esito delle prove del Gran Premio del Portogallo che lo vedono in pole position. Ricordiamo che le qualifiche sono state cancellate a causa del maltempo e la griglia di partenza è stata formulata in base all’esito delle libere.

    Lorenzo, dopo aver vinto il Mondiale MotoGP, vuole tornare a vincere una gara e arrivare all’ultimo appuntamento della stagione da vero trionfatore.

    “Mi sono sentito bene nonostante le condizioni meteo e passo passo abbiamo migliorato in modo che, alla fine, quando è stato leggermente più asciutto, sono stato in grado di segnare un buon tempo e ho chiuso le prove in testa. Sabato avremo due sessioni in più, così saremo capaci di recuperare parte del tempo perso, speriamo che non piova più”; ha dichiarato Martillo.