MotoGP Qatar 2012: Lorenzo in pole positon! Malissimo Rossi con la Ducati

MotoGP Qatar: raccotno delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2012 sul circuito di Losail

da , il

    MotoGP Qatar 2012: Lorenzo in pole positon!

    E’ di Jorge Lorenzo la prima pole position della stagione 2012 di MotoGP. Il pilota Yamaha è il più veloce nelle qualifiche del Gran Premio del Qatar. A suo fianco scatterà in prima fila un mai domo Casey Stoner. Va malissimo a Valentino Rossi che con la sua Ducati non riesce a fare meglio del 12° tempo ed è sonoramente battuto anche dal compagno di squadra Nicky Hayden. In Moto 2 la pole position va a Thomas Luthi che batte Marc Marquez. Nella nuova catetoria Moto 3 che ha preso il posto della 125 la piazzola numero 1 tocca a Sandro Cortese che supera per 16 millesimi di secondo Maverick Vinales.

    MotoGP Qatar: Stoner in pole position

    Dalle qualifiche del Gran Premio del Qatar sul circuito di Losail esce un grande Jorge Lorenzo che batte quel Casey Stoner che considera la pista araba uno dei suoi terreni preferiti di caccia. Il campione del mondo in carica sembra l’unico tra i driver Honda a poter contendere il primato allo spagnolo della Yamaha. All’appello dei migliori manca Valentino Rossi che con la sua Ducati mostra una vera crisi dato che, a differenza di quanto auspicabile, il Dottore non riesce neanche a tenere il passo del compagno di box Nicky Hayden e chiude con un imbarazzante 12° tempo finale a oltre due secondi dalla vetta e ad un secondo e mezzo dall’americano. A fianco di Lorenzo e Stoner scatterà in prima fila Crutchlow con la Yamaha Tech 3. In seconda fila ci saranno Spies, Hayden e Dovizioso. In terza Pedrosa, Barbera e Bradl.

    MotoGP Qatar 2012: risultati qualifiche e griglia di partenza

    1 Jorge LORENZO Yamaha Factory Racing Yamaha 1’54.634

    2 Casey STONER Repsol Honda Team Honda 1’54.855 0.221 / 0.221

    3 Cal CRUTCHLOW Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 1’55.022 0.388 / 0.167

    4 Ben SPIES Yamaha Factory Racing Yamaha 1’55.512 0.878 / 0.490

    5 Nicky HAYDEN Ducati Team Ducati 1’55.637 1.003 / 0.125

    6 Andrea DOVIZIOSO Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 1’55.858 1.224 / 0.221

    7 Dani PEDROSA Repsol Honda Team Honda 1’55.905 1.271 / 0.047

    8 Hector BARBERA Pramac Racing Team Ducati 1’55.983 1.349 / 0.078

    9 Stefan BRADL LCR Honda MotoGP Honda 1’56.063 1.429 / 0.080

    10 Karel ABRAHAM Cardion AB Motoracing Ducati 1’56.198 1.564 / 0.135

    11 Alvaro BAUTISTA San Carlo Honda Gresini Honda 1’56.521 1.887 / 0.323

    12 Valentino ROSSI Ducati Team Ducati 1’56.813 2.179 / 0.292

    13 Colin EDWARDS NGM Mobile Forward Racing Suter 1’57.644 3.010 / 0.831

    14 Randy DE PUNIET Power Electronics Aspar ART 1’58.266 3.632 / 0.622

    15 Aleix ESPARGARO Power Electronics Aspar ART 1’58.520 3.886 / 0.254

    16 Yonny HERNANDEZ Avintia Blusens BQR-FTR 1’58.795 4.161 / 0.275

    17 Michele PIRRO San Carlo Honda Gresini FTR 1’59.085 4.451 / 0.290

    18 Mattia PASINI Speed Master ART 1’59.195 4.561 / 0.110

    19 Danilo PETRUCCI Came IodaRacing Project Ioda 1’59.664 5.030 / 0.469

    20 Ivan SILVA Avintia Blusens BQR-FTR 2’00.493 5.859 / 0.829

    21 James ELLISON Paul Bird Motorsport ART 2’00.757 6.123 / 0.264

    Moto 2, qualifiche Qatar: Luthi batte Marquez

    Va a Thomas Luthi la pole position della Moto 2 sul circuito di Losail. Lo svizzero ha battuto d’un soffio Marc Marquez. L’italiano Andrea Iannone è terzo davanti a Pol Espargarò ed al compagno di squadra Mike Di Meglio. Completano la top ten Neukirchner, Rabat, Claudio Corti, Nakagami e Simone Corsi. Da segnalare il tredicesimo tempo del protagonista dei test invernali Redding ed il quindicesimo di Alex De Angelis. Solo 17° Toni Elias. Roberto Rolfo è 19°. Da segnalare, infine, il penultimo tempo di Elena Rosell.

    Moto 3, qualifiche Qatar: Cortese in pole position

    La prima pole position della nuova classe Moto 3 va a Sandro Cortese. Dopo una bella battaglia, il pilota della Red Bull KTM ha beffato per 16 millesimi Maverick Vinales. Terzo tempo per un certo Rossi. Louis, francese. Nulla a che vedere con Valentino. Completano la top ten Salom, Ajo il debuttante del team Italia Romano Fenati, Khairuddin, Oliveira, Sissis e Masbou. Alessandro Tonucci, secondo pilota del Team Italia, è undicesimo. Niccolò Antonelli è 20° con la Honda del Team Gresini, Simone Grotzkyj 29° e Luigi Morciano 30°.