MotoGP Qatar 2014: trionfa Marquez davanti a Rossi e Pedrosa. Subito fuori Lorenzo [FOTO E VIDEO]

Marc Marquez vince la prima gara dell'anno in MotoGP, battendo Valentino Rossi al termine di un bellissimo duello

da , il

    Che emozioni nella prima gara dell’anno in MotoGP. Bellissima battaglia in Qatar e alla fine a spuntarla è il campione del mondo in carica Marc Marquez, al termine di un duello spettacolare con Valentino Rossi, fatto di sorpassi e controsorpassi negli ultimi giri. E meno male che il Cabroncito doveva risentire dell’infortunio col passare dei minuti… Podio completato dall’altra Honda di Dani Pedrosa che ha approfittato della caduta nel finale di un ottimo Alvaro Bautista. Primo delle Open, neanche a dirlo, Aleix Espargaro, quarto, davanti alle due Ducati di Dovizioso e Crutchlow. Forse ci si aspettava un po’ di più dalla Gp14,mai seriamente in lotta coi primi. Dietro la lavagna finisce Jorge Lorenzo, finito per terra già nel primo giro dopo una partenza da urlo, per un errore, a detta sua, da principiante.

    20.47: dunque Marc Marquez centra la prima vittoria dell’anno in Qatar, davanti alla Yamaha di Valentino Rossi e al compagno di scuderia in Honda Dani Pedrosa.

    Questa la classifica dei primi

    1MARQUEZ M.Repsol Honda TeamLap 22

    2ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP+0.259

    3PEDROSA D.Repsol Honda Team+3.370

    4ESPARGARO A.NGM Forward Racing+11.623

    5DOVIZIOSO A.Ducati Team+12.159

    6CRUTCHLOW C.Ducati Team+28.526

    7REDDING S.GO&FUN Honda Gresini+32.593

    8HAYDEN N.Drive M7 Aspar+32.628

    9EDWARDS C.NGM Forward Racing+39.547

    10IANNONE A.Pramac Racing+43.360

    11AOYAMA H.Drive M7 Aspar+46.595

    12HERNANDEZ Y.Energy T.I. Pramac Racing+46.688

    13ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing+50.581

    20.45: niente da fare per Valentino Rossi che ci ha provato fino all’ultimo, ma alla fine la spunta per pochi metri Marc Marquez! Terzo posto per Dani Pedrosa.

    20.43: che duello tra Marquez e Valentino!!! Quattro tra sorpassi e controsorpassi nel penultimo giro del Gp del Qatar. Alla fine Marquez resta davanti. Intanto Pedrosa mette in tasca il terzo posto, perché Bautista è fuori, caduto anche lui!

    20.41: Marquez e Rossi hanno staccato Bautista e Pedrosa. I primi due lottano per la vittoria, gli altri due per il terzo posto. Le emozioni non sono finite

    20.39: fuori anche Bradley Smith, mentre Marquez e Rossi sono sempre attaccatissimi. E dai box Lorenzo comunica di star bene e si augura che il suo compagno in Yamaha possa portare a casa la gara!

    20.37: Bautista e Pedrosa battagliano senza esclusione di colpi per il terzo posto e la spunta il pilota del Team Gresini

    20.35: cinque giri alla fine e questi i primi dieci

    Marquez

    Rossi

    Pedrosa

    Bautista

    Smith

    A. Espargaro

    Dovizioso

    Crutchlow

    P. Espargaro

    Hayden

    20.32: e meno male che Marquez rischiava di risentire dell’infortunio col passare dei giri… Il campione del mondo in carica non molla un centimetro e difende coi denti il primo posto dagli attacchi di Rossi.

    20.29: otto giri alla fine e la gara rimane apertissima. I primi quattro rimangono in un pugno di millesimi. Ci aspettano ancora emozioni qui in Qatar

    20.27: eccolo il sorpasso di Marquez ai danni di Valentino Rossi. Lo spagnolo ci ha provato più volte e a dieci giri dalla fine il suo tentativo è andato a buon fine. Dunque: Marquez-Rossi-Pedrosa-Bautista-Smith

    20.24: i primi tre sono dunque Rossi, Marquez e Pedrosa, mentre Bautista e Smith battagliano per la quarta piazza. Un po’ in difficoltà le Ducati, settimo Dovizioso e ottavo Crutchlow, a cinque secondi dai primi.

    20.21: che sorpasso quello di Valentino! Una magia. E ora il Dottore prova ad allungare sulle Honda di Marquez e Pedrosa. Alla fine ci sono ancora tra Factory davanti a tutti…

    20.19: anche Bradl a terra!! Incredibile! Terza caduta eccellente dopo Lorenzo e Iannone. E ora in testa c’è Valentino Rossi che ha passato anche Marquez!!

    20.17: Valentino Rossi supera Marquez, ma lo spagnolo ribatte subito e si riprende la seconda piazza. Intanto Bradl è in testa dall’inizio. Che sorpresa!

    20.15: sedici giri alla fine e la gara rimane apertissima. Comanda sempre Bradl, davanti a Marquez e Valentino Rossi, mentre scivola indietro Bautista, ora sesto, dietro anche a Smith e Pedrosa

    20.13: bellissimo duello tra Marquez e Bautista per il secondo posto, ma ora il pilota della Honda Gresini va largo e cede la seconda piazza

    20.12: i primi sei sono davvero vicinissimi, pochi millesimi separano i contendenti. Errore di Marquez e Bautista lo infila, mentre Rossi scavalca Smith ed è quarto.

    20.10: Pedrosa scavalca Andrea Dovizioso al sesto posto, mentre Bautista infila Smith ed è ora terzo. Questi i primi dieci per ora:

    Bradl

    Marquez

    Bautista

    Smith

    Rossi

    Pedrosa

    Dovizioso

    Crutchlow

    Aleix Espargaro

    Pol Espargaro

    20.08: che emozioni in questi primi tre giri di gara! E ora Marc Marquez è a caccia di Bradl. la sensazione è che poi il Cabroncito potrebbe scappare via in caso di sorpasso…

    20.07: anche Andrea Iannone a terra! Che peccato per il nostro portacolori che stava facendo una bellissima gara. Intanto Bautista passa Rossi al quarto posto.

    20.05: dietro al terzetto di testa ci sono tre italiani, Iannone, Rossi e Dovizioso, poi Bautista e Pedrosa. Ma sono tutti vicinissimi!

    20.03: nooooooooooooo, subito fuori Jorge Lorenzo!!! Nemmeno un giro per lo spagnolo, autore di una grande partenza! Adesso in testa c’è Stefan Bradl, poi Marquez e Smith

    20.00: in perfetto orario il semaforo verde del Gran Premio del Qatar. Parte benissimo Jorge Lorenzo che dal quinto posto va davanti a tutti!

    19.58: ci siamo, piloti in pista per il giro di ricognizione e per scaldare le nuove gomme Bridgestone. Pochi secondi al via del Mondiale 2014!

    19.50: dieci minuti al via. Sale l’adrenalina tra i piloti e anche tra noi appassionati. Non perdetevi tutti i nostri aggiornamenti LIVE della gara di Losail

    19.25. Poco più di mezz’ora al semaforo verde del Gran Premio del Qatar. Il warm up di questo pomeriggio registra il miglior tempo assoluto di Andrea Iannone. Saprà il pilota italiano essere protagonista anche in gara?

    Prima fila a sorpresa, dunque: accanto a Marquez le rivelazioni Bautista e Smith. Per la Yamaha Tech 3 una bella tradizione aperta in Qatar

    Questa invece la griglia di partenza del Gran Premio del Qatar

    1MARQUEZ M.Repsol Honda Team1:54.507

    2BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.057

    3SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+0.094

    4DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.137

    5LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP+0.154

    6PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.196

    7BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.364

    8CRUTCHLOW C.Ducati Team+0.381

    9ESPARGARO A.NGM Forward Racing+0.479

    10ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP+0.589

    11IANNONE A.Pramac Racing+0.620

    12ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3+0.645

    13HAYDEN N.Drive M7 Aspar+0.488

    14EDWARDS C.NGM Forward Racing+0.636

    15AOYAMA H.Drive M7 Aspar+1.073

    16REDDING S.GO&FUN Honda Gresini+1.149

    17HERNANDEZ Y.Energy T.I. Pramac Racing+1.242

    18ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing+1.309

    19BARBERA H.Avintia Racing+1.600

    20PETRUCCI D.IodaRacing Project+2.107

    21PARKES B.Paul Bird Motorsport+2.168

    22DI MEGLIO M.Avintia Racing+2.261

    23LAVERTY M.Paul Bird Motorsport+2.848

    Quinto in griglia Jorge Lorenzo: nonostante lo spagnolo abbia ancora problemi di grip con la sua Yamaha e non sia per nulla soddisfatto, la voglia di combattere resta tanta

    E Valentino Rossi? Ci si aspettava tanto dal Dottore in queste prime qualifiche dell’anno, ma il decimo posto finale è altamente deludente

    Inizia il Mondiale 2014. Chi sarà secondo voi il successore di Marc Marquez?

    Votate qui per il vostro favorito

    Ore 19.15: mancano 45 minuti al semaforo verde della prima gara dell’anno in MotoGP. Buonasera dalla redazione di Derapate.it, siamo pronti a seguire per voi LIVE la diretta del Gran Premio di Losail. Seguiteci!