MotoGP Qatar 2015, anteprima: la caccia a Marc Marquez riparte da Losail

Anteprima del Gran Premio del Qatar, prima prova del Mondiale MotoGP 2015 sul tracciato di Losail. Chi sono i favoriti? Chi detiene record? Ecco tutto quello che c'è da sapere sul primo GP dell'anno.

da , il

    Finalmente ci siamo! Dopo mesi di test, speculazioni, pettegolezzi e polemiche finalmente riparte anche il Motomondiale 2015 e lo fa come di consueto dal tracciato di Losail in Qatar. Non c’è più tempo per scherzare, ora è davvero tempo di abbassare la visiera e fare sul serio perchè il cronometro da venerdì comincia a diventare impietoso! Si riparte ancora dai Fantastici 4 (Marquez, Rossi, Lorenzo, Pedrosa) che anche l’anno scorso hanno fatto un campionato a parte, ma gli uomini in Rosso (Dovizioso e Iannone) vorranno essere della partita con una moto finalmente competitiva e che può mettere in difficoltà gli avversari. Tante conferme, cambi di team e la curiosità per vedere all’opera volti nuovi del calibro di Jack Miller, Maverick Vinales, Eugene Laverty, Loris Baz, Suzuki e Aprilia cavalli di ritorno. Ci sono tutte le premesse per una MotoGP ad alto tasso di competitività sperando che ci sia molta più lotta per il podio. Per seguire il LIVE delle prove libere 3 della MotoGP 2015 in Qatar, BASTA CLICCARE QUI!

    Aspettative

    Essendo solo la prima gara del Mondiale, è un po’ azzardato fare dei pronostici su quanto potrà avvenire nel weekend. E siccome è la prima gara, non è indicativa delle forze in campo. E’ vero che i test hanno detto Ducati, ma in qualifica e gara tutto può succedere e non è così scontato che fili tutto liscio a livello di meteo, visto l’ultimo giorno di test cancellato per la pioggia. Ci si può aspettare praticamente di tutto da questa gara, sorprese inattese e conferme previste ma come detto non è semplice pronosticare l’andamento del weekend trattandosi solamente dello shakedown del Mondiale.

    Il tracciato

    Il Losail International Circuit è stato costruito in un anno da 1000 lavoratori al costo di 58 milioni di dollari e fu inaugurato nel 2004 con il Marlboro Grand Prix of Qatar, vinto da Sete Gibernau. Il tracciato è circondato da erba artificiale per limitare l’afflusso di sabbia dal vicino deserto. Per quanto riguarda il motociclismo, le competizioni maggiori disputate sono le gare del Motomondiale e del Campionato Mondiale Superbike. Una caratteristica di questo circuito è la possibilità di correre di notte, grazie ad un perfetto impianto di illuminazione; l’edizione 2008 del Gran Premio motociclistico del Qatar è stata così la prima gara del motomondiale disputata in notturna.

    Record e dati statistici

    Maggior numero di vittorie: 4 – Casey Stoner

    Maggior numero di Pole Position: 4- Casey Stoner

    Giro più veloce: Jorge Lorenzo – 1’53.927 – 170.0 km/h – 2008

    Record del Circuito: Casey Stoner – 1’55.153 – 168.1 km/h – 2008

    Miglior Pole: Jorge Lorenzo – 1’53.927 – 170.0 km/h – 2008

    Veloctà di punta: Andrea Dovizioso – 348.3 km/h – 2014