MotoGP Qatar 2016, anteprima: la corsa al titolo riparte da Losail

MotoGP Qatar 2016, anteprima: la corsa al titolo riparte da Losail
da in Losail MotoGP, MotoGP 2017, MotoGP Qatar, News MotoGP
Ultimo aggiornamento: Domenica 20/03/2016 18:38

    Finalmente ci siamo! Il tempo delle chiacchiere è finito e si torna in pista per il primo Gran Premio della MotoGP 2016. Dopo i fiumi di polemiche e i test pre-campionato il Motomondiale ripartirà dalla gara in notturna di Losail in Qatar. La lunga attesa è finita e da Giovedi si inizierà a far sul serio con i primi tempi cronometrati delle prove Libere 1. Si ripartirà con i grandi rivali del 2015 pronti a darsi battaglia: da una parte ci sarà Valentino Rossi, alla caccia del decimo titolo, e dall’altra il campione del mondo in carica Jorge Lorenzo. Marc Marquez, dopo aver fatto da “spettatore protagonista” nel finale dello scorso campionato, ritorna a giocarsi le sue carte in sella ad una Honda ancora alla ricerca del setup migliore. La Ducati, con i confermati Dovizioso e Iannone, vuole stupire ed inserirsi nella lotta al titolo. Tanta curiosità per vedere all’opera volti nuovi come Tito Rabat ma anche la nuova Aprilia. Ultima ma non ultima, sarà anche da tenere in considerazione la Suzuki che, con Maverick Vinales, è stata spesso davanti durante i test-pre campionato. Seguite con Noi LIVE in diretta la gara del Gran Premio del Qatar MotoGP 2016.

    Aspettative

    Fare pronostici su chi vincerà in Qatar è sicuramente azzardato. I motivi sono ovviamente molteplici: la prima gara dell’anno ha spesso offerto delle sorprese inaspettate, i nuovi pneumatici Michelin e la centralina unica sono ancora delle incognite oltre al fatto che tutti i piloti partono con grandi motivazioni e l’intento di far bene. La Movistar Yamaha, dopo la tripletta di titoli dello scorso anno, è per forza di cose la moto da battere ma Ducati Corse e Honda Repsol sembrano potersi giocare i tre gradini del podio con la scuderia giapponese. La Suzuki ha fatto dei passi in avanti molto importanti e non è da escluder che possa battagliare per la vittoria a Losail. Va ricordato che durante i test pre-campionato alcuni team si sono nascosti e solo da Giovedi, con le prime prove libere stagionali, scopriremo i valori in pista.

    Il tracciato

    Il Losail International Circuit è situato nelle vicinanze di Doha, la capitale del Qatar. Il tracciato, costruito in un solo anno, è costato la bellezza di 58 milioni di dollari, richiedendo l’impiego di quasi 1000 addetti. La gara inaugurale fu il 2 Ottobre del 2004. Il tracciato ha un’estensione di 5.400 metri e si trova nei pressi del deserto. Per evitare che la pista venisse coperta dalla sabbia, il circuito è stato circondato da zone di erba sintetica. Il Losail International Circuit ha un rettilineo principale di oltre un chilometro, ideale per i sorpassi, oltre ad un mix di curve veloci e medie che piacciono ai piloti. Dal 2008 il Gran Premio del Qatar si disputa in notturna grazie ad un perfetto impianto di illuminazione artificiale.

    Record e dati statistici

    Durata Gran Premio: 22 giri Maggior numero di vittorie: 4 – Casey Stoner e Valentino Rossi Maggior numero di Pole Position: 4- Casey Stoner Giro più veloce: Jorge Lorenzo – 1’53.927 – 170.0 km/h – 2008 Record del Circuito: Casey Stoner – 1’55.153 – 168.1 km/h – 2008 Miglior Pole: Jorge Lorenzo – 1’53.927 – 170.0 km/h – 2008 Veloctà di punta: Marc Marquez – 350.5 km/h – 2015

    576

    PIÙ POPOLARI