MotoGP Qatar 2016, Valentino Rossi sulla rivalità con Marquez: “Nulla di speciale”

MotoGP Qatar 2016, Valentino Rossi sulla rivalità con Marquez: “Nulla di speciale”
da in Interviste MotoGP, MotoGP 2017, MotoGP Qatar, Piloti MotoGP 2017, Valentino Rossi
Ultimo aggiornamento: Domenica 20/03/2016 18:36

    I motori della MotoGP 2016 si accenderanno solo domani pomeriggio ma i piloti hanno iniziato ad animare la scena con la Press Conference di apertura del weekend. Tra i grandi protagonisti, e non poteva essere altrimenti, c’è stato Valentino Rossi. Il ‘Dottore’, vice-campione del mondo nel 2015, è stato intervistato dai giornalisti presenti in studio e ha spiegato il suo stato d’animo in vista dell’inizio delle ostilità. Girate la pagina per leggere l’intervista e le parole del campione di Tavullia durante la conferenza stampa del Gran Premio del Qatar, prima prova del mondiale della MotoGP 2016. Seguite con Noi LIVE in diretta la gara del Gran Premio del Qatar MotoGP 2016.

    Valentino Rossi

    Valentino Rossi, dopo il burrascoso finale di stagione, è pronto a tornare in pista e durante la conferenza stampa è parso molto carico in vista del weekend di gara: “Sono abbastanza soddisfatto di ciò che abbiamo fatto e provato durante i test. Temevo un po’ il passaggio da Bridgestone a Michelin ma sembra che tutto sia andato bene e mi sono trovato a mio agio sulla M1″. Rossi ha poi analizzato le modifiche tecniche del regolamento: “La nuova centralina unica potrebbe aver portato i piloti tutti molto più vicini nei tempi ma ora dobbiamo aspettare un weekend normale di gara per capire dove siamo rispetto al resto del gruppo”. Valentino ha anche spiegato la new-entry di Luca Cadalora nel suo box: “Io e Luca lavoreremo insieme durante la stagione, è grandioso avere un pilota come lui e con la sua esperienza a bordo pista”. Infine Valentino, punzecchiato sulla rivalità con Marc Marquez, presente anch’egli in conferenza stampa, ha confermato : “Non credo che accadrà nulla di particolare o speciale in pista. L’anno scorso è alle spalle“. Valentino Rossi ha poi concluso: “Nelle ultime gare del 2015 penso sia successo qualcosa di diverso rispetto al solito. Io preferisco vincere che perdere ma ora l’importante per me e il mio team è pensare a questo nuovo campionato”. Da domani Valentino Rossi e il resto dei piloti che compongono la griglia di partenza della MotoGP 2016 scenderanno in pista per il primo turno di Prove Libere del Gran Premio del Qatar.

    423

    PIÙ POPOLARI