MotoGP Qatar 2017, Valentino Rossi: “Un podio molto importante”

MotoGP Qatar 2017: Valentino Rossi giudica positivamente la sua prima uscita stagionale conclusa col terzo gradino del podio

da , il

    La gara di MotoGP Qatar 2017 è terminata con un Valentino Rossi autore di una brillante rimonta terminata con il terzo posto finale. Un ottimo risultato viste le premesse e il decimo tempo a cui era relegato sulla griglia di partenza. Il pilota di Tavullia ancora una volta si è dimostrato un vero animale da gara, recuperando posizioni su posizioni e trovando un feeling con la moto che durante i test invernali sembrava assente. Rossi ha tirato fuori il consueto coniglio dal cilindro e come ha detto lui appena finita la sfida del Qatar, questo si tratta di un podio molto importante e un ottimo modo per iniziare la stagione. Valentino Rossi si candida ancora una volta ad essere uno dei piloti in lotta per il titolo mondiale, il sogno decimo titolo riparte da questo terzo posto.

    Queste sono le parole ufficiali rilasciate da Valentino Rossi subito dopo la bandiera a scacchi: “Ha fatto la differenza il nostro modo di lavorare, ha fatto la differenza il mio team, la Yamaha, perché era da novembre che non riuscivo a guidare la moto ed ero sempre in difficoltà. Non hanno mai smesso di avere fiducia in me e questo mi ha aiutato tanto, abbiamo lavorato un sacco, abbiamo provato delle cose vecchie. Ho sofferto tanto in questo ultimo periodo. Durante il weekend però abbiamo fatto un grandissimo lavoro, soltanto oggi abbiamo provato quattro setting diversi. Stasera con le temperature mi sono trovato bene, questo è un podio molto importante, una grandissima maniera di iniziare la stagione“. Il pesarese ha ulteriormente aggiunto: “Questo weekend è stato ulteriormente utile dal punto di vista tecnico, perché ho cominciato di più a sentire il davanti e siamo riusciti a modificare i nostri problemi fino a risolverli“. Rossi è ancora un grande pilota e ancora una volta ha smentito i critici, che lo davano spacciato e sul viale del tramonto per l’ennesima volta.