Motogp Qatar: record di ascolti in TV

boom di ascolti su Italia 1 per la gara inaugurale della Motogp sul circuito di Losail

da , il

    Record di ascolti per la prima tappa del mondiale Motogp sul circuito di Losail. A seguire la gara su Italia 1 eravamo in 6.339.000 telespettatori con il 35.42% di media, e addirittura piu’ di sette milioni di tifosi hanno seguito l’ultimo giro. Sara’ contento Guido Meda e la redazione sportiva di questo successo anche se probabilmente i fattori di questo boom sono altri.

    La copertura dell’evento da parte di Italia 1 e’ la stessa del 2008, i commentatori pure, la linea editoriale di tifare spudoratamente Valentino Rossi e’ sempre la medesima: quindi i fattori del successo vanno cercati da qualche altra parte. Dopo un inverno fatto di tante parole e di poco motociclismo vero, la prima tappa del mondiale era attesa da tutti e l’orario serale ha permesso di guadagnare punti di share importanti da un punto di vista commerciale. Anche il rinvio per pioggia della domenica paradossalmente ha aiutato gli ascolti, creando un’attesa maggiore per il lunedi’.

    La gara notturna non piacera’ a Valentino Rossi, che ha di meglio da fare la sera, ma sicuramente gli sponsor gradiscono. E in un momento dove i soldoni scarseggiano, correre in notturna aiuta a tenere in piedi tutto il baraccone.

    Il difficile sara’ mantenere questo livello di spettatori anche nei prossimi appuntamenti della Motogp, soprattutto se le gare si svilupperanno sempre come quella di Losail che e’ stata intensa ma oggettivamente noiosa, senza bagarre tra i piloti e con sorpassi con il contagocce. D’altronde con due piloti che girano tranquillamente un secondo piu’ veloce di tutti gli altri e’ difficile vedere delle gare combattute.

    Immagini prese da sport.excite.it.