MotoGP Sepang 2012: Pedrosa è il più veloce nel warm-up

Pedrosa è il più veloce nel warm up di Sepang 2012, dove si gioca buona parte del titolo mondiale della MotoGP 2012

da , il

    MotoGp Malesia   Qualifiche

    Lo spagno della Honda, Dani Pedrosa conquista il miglior tempo del warm-up della MotoGP 2012 tra le curve di Sepang, dove si corre la sedicesima e terz’ultima tappa del Mondiale. Dani ferma il cronometro sul tempo di 2:01.551, davanti di soli 218 millesimi al team mate Casey Stoner che precede il leader della classifica mondiale, Jorge Lorenzo, con la Yamaha YZR-M1.

    Il GP di Sepang è una gara decisiva ai fini dell’assegnazione del titolo iridato di categoria, Lorenzo, autore della pole position, ha 28 punti di vantaggio sul connazionale Pedrosa che ce la metterà tutta per non far finire matematicamente il campionato in Malesia.

    Quarto tempo per Andrea Dovizioso, autore di una caduta per fortuna senza riportare danni fisici, davanti al compagno di squadra Crutchlow e il buon Alvaro Bautista. Subito dietro l’altra M1 di Ben Spies, davanti ad un irriconoscibile Valentino Rossi, ottavo, in sella alla Ducati.

    MotoGP Sepang 2012, warm-up:

    1 26 DANI PEDROSA HONDA REPSOL HONDA TEAM 2’01.551

    2 1 CASEY STONER HONDA REPSOL HONDA TEAM 2’01.769 0.218

    3 99 JORGE LORENZO YAMAHA YAMAHA FACTORY RACING 2’01.842 0.291

    4 4 ANDREA DOVIZIOSO YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 2’02.462 0.911

    5 35 CAL CRUTCHLOW YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 2’02.510 0.959

    6 19 ALVARO BAUTISTA HONDA SAN CARLO HONDA GRESINI 2’02.816 1.265

    7 11 BEN SPIES YAMAHA YAMAHA FACTORY RACING 2’02.875 1.324

    8 46 VALENTINO ROSSI DUCATI DUCATI TEAM 2’02.981 1.430

    9 6 STEFAN BRADL HONDA LCR HONDA MOTOGP 2’03.109 1.558

    10 8 HECTOR BARBERA DUCATI PRAMAC RACING 2’03.336 1.785

    11 69 NICKY HAYDEN DUCATI DUCATI TEAM 2’03.529 1.978

    12 17 KAREL ABRAHAM DUCATI CARDION AB MOTORACING 2’04.483 2.932

    13 41 ALEIX ESPARGARO ART POWER ELECTRONICS ASPAR 2’04.883 3.332

    14 51 MICHELE PIRRO FTR SAN CARLO HONDA GRESINI 2’05.202 3.651

    15 14 RANDY DE PUNIET ART POWER ELECTRONICS ASPAR 2’05.252 3.701

    16 5 COLIN EDWARDS SUTER NGM MOBILE FORWARD RACING 2’05.530 3.979

    17 84 ROBERTO ROLFO ART SPEED MASTER ART 2’06.342 4.791

    18 77 JAMES ELLISON ART PAUL BIRD MOTORSPORT 2’06.766 5.215

    19 22 IVAN SILVA BQR AVINTIA BLUSENS BQR 2’07.011 5.460

    20 9 DANILO PETRUCCI IODA-SUTER CAME IODARACING PROJECT 2’07.533 5.982