MotoGP Sepang 2013, prove libere 3: Pedrosa precede Lorenzo e Valentino Rossi [FOTO]

Pedrosa si conferma anche in FP3 nel GP della Malesia

da , il

    Motomondiale Malesia 2013, il venerdì a Sepang

    Ap/LaPresse

    La terza sessione di prove libere del Gran Premio della Malesia vede ancora primeggiare Dani Pedrosa che, nonostante la breve apparizione in questa FP3, riesce comunque a mettersi tutti alle spalle con il crono di 2:00.877 conquistato proprio all’ultimo giro disponibile. Prova pesantemente condizionata da condizioni meteo incerte che presentavano anche momenti di pioggia in alcuni tratti del tracciato. Ciò nonostante la prova ha visto tempi abbastanza vicini a quelli della giornata di ieri. Nella classifica dei tempi Lorenzo è quello che segue più da vicino il pilota di casa Honda, dietro al campione del mondo si piazza Valentino Rossi; i tre piloti sono racchiusi in uno spazio compreso di 93 millesimi di secondo. Uscita anonima e senza pretese invece per Marc Marquez che chiude con il settimo tempo una prova in cui non ha voluto quasi prendervi parte a cause delle condizioni meteo.

    TUTTI I TEMPI DELLA FP3:

    1. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 0.877s (GIRO 12/12)

    2. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 2m 0.923s (17/18)

    3. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 2m 0.970s (10/13)

    4. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V) 2m 1.083s (14/16)

    5. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 1.373s (13/16)

    6. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V) 2m 1.623s (14/18)

    7. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 1.956s (8/8)

    8. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP13) 2m 1.966s (13/15)

    9. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13) 2m 2.226s (14/16)

    10. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 2.388s (12/13)

    11. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART CRT) 2m 2.555s (11/12)

    12. Andrea Iannone ITA Energy T.I. Pramac Racing (GP13) 2m 2.564s (15/15)

    13. Hector Barbera ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 3.238s (14/15)

    14. Yonny Hernandez COL Ignite Pramac Racing (GP13) 2m 3.558s (14/15)

    15. Hiroshi Aoyama JPN Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 3.660s (14/18)

    16. Randy De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART CRT) 2m 3.834s (13/16)

    17. Claudio Corti ITA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 3.879s (11/14)

    18. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 4.306s (16/17)

    19. Danilo Petrucci ITA Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 2m 4.936s (12/14)

    20. Luca Scassa ITA Cardion AB Motoracing (ART CRT) 2m 5.227s (6/15)

    21. Michael Laverty GBR Paul Bird Motorsport (ART CRT) 2m 5.358s (14/16)

    22. Bryan Staring AUS Go&Fun Honda Gresini (FTR-Honda CRT) 2m 6.601s (10/13)

    23. Damian Cudlin AUS Paul Bird Motorsport (PBM-ART CRT)* 2m 6.916s (6/13)

    24. Lukas Pesek CZE Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 2m 6.946s (13/13)

    PILOTI GIA’ AMMESSI IN Q2

    1. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V)

    2. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing (YZR-M1)

    3. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1)

    4. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V)

    5. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V)

    6. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)

    7. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V)

    8. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP13)

    9. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13)

    10. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)

    ORE 04:40 la FP3 si chiude qui; Dani Pedrosa ottiene il miglior tempo nel finale precedendo Jorge Lorenzo e Valentino Rossi.

    ORE 04:38 migliora molto Stefan Bradl che scavalca in questo momento Lorenzo e si mette alle spalle di Valentino Rossi. Il tempo sta per scadere, mancano meno di due minuti

    ORE 04:35 decide di scendere in pista in questi sei minuti finali Marc Marquez. Intanto Valentino Rossi fa segnare il miglior tempo in questa FP3: 2:00.970 per il pesarese ed è il nuovo riferimento in questa sessione

    ORE 04:30 i due piloti Honda decidono di fare solo una breve apparizione. Pedrosa è uscito solo per valutare le condizioni del tracciato, mentre Marquez non accenna proprio a salire in sella alla moto standosene beatamente seduto all’interno del box

    ORE 04:26 a circa 13 minuti dal termine questa è la situazione in pista:

    1 LORENZO J.Yamaha Factory Racing 2:01.237

    2 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.530

    3 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.534

    4 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.879

    5 BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.899

    6 DOVIZIOSO A.Ducati Team+1.413

    7 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.519

    8 HAYDEN N.Ducati Team+2.053

    9 PEDROSA D.Repsol Honda Team+2.133

    10 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing+2.354

    11 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing+2.827

    12 AOYAMA H.Avintia Blusens+2.999

    13 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+3.200

    ORE 04:23 mancano circa 17 minuti alla fine della prova e la pioggia sta per fare il suo ingresso in scena.

    ORE 04:20 nervosismo nel box di Jorge Lorenzo che ancora accusa qualche problema in questa prova. Il suo tempo è il migliore al momento in questa sessione, ma il riferimento con i tempi della giornata di ieri lo vedono nettamente in ritardo. Le condizioni meteo comunque non sono ottimali con pioggia che cade anche se lieve in alcuni punti del tracciato

    ORE 04:15 le condizioni meteo sono molto incerte; nuvole minacciose potrebbero rovinare questa FP3. Lorenzo è sempre al comando nel frattempo, seguìto a mezzo secondo di distacco da Valentino Rossi

    ORE 04:10 Jorge Lorenzo è al momento il pilota più veloce in pista con il tempo di 2:01.237 dietro di lui Andrea Dovizioso

    ORE 03:55 bandiera verde! Piloti in pista e 45 minuti per l’attacco al tempo

    Ben trovati a tutti gli appassionati della MotoGP, tra pochi istanti i piloti saranno pronti a scendere in pista per la terza sessione di prove libere.

    Aggiornamenti a cura di Alessio Mora