MotoGP Sepang 2014 conferenza stampa, Valentino Rossi: “Vicini alle Honda”

Il resoconto della conferenza stampa del Gran Premio di Sepang della MotoGP

da , il

    Valentino Rossi si presenta alla conferenza stampa di Sepang, più carico che mai. Il Dottore, dopo la vittoria di Domenica a Phillip Island in Australia, vuole conquistare il secondo posto iridato. Per farlo dovrà difendere i punti di vantaggio accumulati nelle ultime settimane. Sarà una battaglia con Lorenzo e Pedrosa per il secondo posto mondiale” ha spiegato in apertura il numero 46 della MotoGP. Chi non sta attraversando un buon momento, seppur sembri una eresia dirlo, è Marc Marquez. Il pilota spagnolo non vince da 4 Gran Premi consecutivi è sembra intenzionato a sbloccare il digiuno: E’ ora di tornare a vincere anche perché ormai è Silverstone che sto un po’ faticando. Qui farò di tutto per tornare al successo.” Per seguire il LIVE della gara in diretta web, con aggiornamenti costanti, tempi e classfiche, BASTA CLICCARE QUI!

    Nella consueta conferenza stampa alla vigilia della gara di MotoGP della Malesia, Valentino Rossi ha spiegato cosa si aspetta da questo weekend: “Mi piace molto Sepang, è uno dei miei circuiti preferiti. Il problema più grande che riscontreremo sarà sicuramente la temperatura. Senza ombra di dubbio credo sia la gara più difficile per noi piloti.”.

    In classifica iridata, il vantaggio di Valentino Rossi su Jorge Lorenzo è salito a 8 punti, mentre Dani Pedrosa è quarto e distante ben 25 lunghezze: “Nell’ultima parte della stagione la Yamaha è tornata ad essere competitiva con la Honda – spiega il pilota di Tavullia -. Possiamo combattere meglio con loro e aver conquistato due vittorie personali mi rende entusiasta. Ora il mio obiettivo è quello di chiudere la stagione davanti a Jorge Lorenzo. Quest’anno siamo molto vicini in tutto e sarebbe bello alla fine arrivare davanti a lui. Per restare concentrati fino all’ultima curva dell’ultimo Gran Premio, avere un obiettivo è fondamentale.”

    In conferenza stampa è intervenuto anche il campione del Mondo, Marc Marquez. Il pilota della Honda, seppur abbia già vinto il titolo dei piloti, pare abbia ancora voglia di stupire e vincere in questo campionato: E’ ora di tornare a vincere – ha esordito il numero 93 della MotoGP – anche perché da Silverstone sto faticando a trovare la vittoria. A Sepang il meteo è un fattore molto importante. Prevedo che le due Yamaha e Dani Pedrosa avranno il mio stesso passo e quindi sarà una bella lotta. Siamo tutti molto forti su questo tracciato. Caduta in Australia? Correvo senza pressione e cercavo di fare qualcosa di diverso dal solito. Volevo creare un gap molto ampio dai miei inseguitori ma devo aver esagerato troppo. Non avendo più interesse per la classifica è stato giusto sperimentare uno stile di guida diverso”.