MotoGP Sepang 2014, Valentino Rossi: “prove libere deludenti”

Valentino Rossi è parso sottotono dopo le prove libere del Gran Premio di Sepang 2014

da , il

    Valentino Rossi è amareggiato e deluso dopo il Venerdi di prove libere a Sepang per la MotoGP 2014. Dopo il 6° posto in assetto da asciutto, non è andato oltre al 15° tempo in condizione di bagnato pomeridiano: “Abbiamo avuto qualche problema in mattinata di bilanciamento - ha analizzato il Dottore- il pomeriggio l’avremmo dedicato a sistemare il setup ma la pioggia ha rovinato tutto.” Valentino Rossi dovrà trovare presto il bandolo della matassa se non vuole partire da una posizione sfavorevole domani in griglia di partenza. Per seguire il LIVE della gara in diretta web, con aggiornamenti costanti, tempi e classfiche, BASTA CLICCARE QUI!

    Valentino Rossi, secondo nella classifica iridata, è arrivato a Sepang con l’intento di consolidare la sua posizione nel Mondiale. Dopo il Venerdi di Prove libere, il responso è quello di un Valentino Rossi attardato nei confronti di Jorge Lorenzo e delle due Honda Repsol: “L’obiettivo di oggi era quello di lavorare sul passo con gomme usate. Anche nei test avevamo visto che il posteriore scivola molto. Durante la mattina ero costante nei tempi ma non troppo veloce. Il bilanciamento non è stato dei migliori e avremmo voluto provare qualcosa di diverso nel pomeriggio. La pioggia ci ha fatto cambiare i piani.” Per seguire il LIVE delle qualifiche in diretta web, con aggiornamenti costanti, tempi e classfiche, BASTA CLICCARE QUI!

    Nel pomeriggio Valentino Rossi è parso in netta difficoltà con l’assetto da bagnato: “Ero veramente lento e ho fatto una fatica incredibile a guidare.In frenata avevo problemi ed entravo in curva pianissimo. La mancanza di fiducia sul davanti ingigantisce poi tutti gli altri problemi, dall’accelerazione ai cambi di direzione. Insomma oggi ho capito fin da subito che qualcosa non andava” Attualmente sono preoccupato per quanto riguarda la qualifica e la gara di Domenica. Sotto certi punti di vista, asciutto o bagnato, ho riscontrato gli stessi problemi. Dobbiamo lavorare per trovare una soluzione.”

    Infine Valentino Rossi ha analizzato le prestazioni delle Yamaha a Sepang: “Ho notato che anche Smith e Pol Espargarò hanno riscontrato i miei stessi problemi. Sembra che sia un problema comune tra le Yamaha ma poi Lorenzo è stato il più veloce ed è andato forte. Forse dobbiamo fare un passo indietro rispetto ai nostri piani per migliorare il comportamento della moto. Meteo inciderà il resto del weekend? qui è sempre cosi. Il tempo varia in continuazione ma anche quando piove le temperature sono alte e l’asfalto è sempre con molto grip, quindi non dovrebbe condizionare troppo i valori.”