MotoGP Sepang 2015, Marc Marquez attacca: “Valentino Rossi mi ha tirato un calcio”

MotoGP Sepang 2015, Marc Marquez attacca: “Valentino Rossi mi ha tirato un calcio”

    Il contatto, con annessa caduta di Marquez e penalizzazione per Valentino Rossi, durante il Gran Premio di Sepang della MotoGP 2015 avrà dei risvolti e ripercussioni sulla carriera e rapporto dei due in pista. Marc Marquez ha voluto spiegare, con termini molto duri, la sua posizione a riguardo: “Dico solo che mi ha dato un calcio. La sua è stata un’aggressione in pista e tutti la hanno vista. Se fossimo stati su di un campo di calcio ci sarebbe il cartellino rosso e conseguente espulsione per lui invece qui lui è andato sul podio e io ai box.” Il rapporto tra i due si è ormai rotto e a Valencia ma probabilmente fino a quando Rossi continuerà a correre, sarà sempre bagarre tra il nuovo e il vecchio fenomeno delle due ruote.

    Marc Marquez sembra aver accusato il colpo basso di Valentino Rossi: “In pista mettiamo in gioco le nostre vite e non si può scherzare, fortunatamente sto bene. Sinceramente non credo sia mai successa una cosa simile in pista con un pilota che tira un calcio ad un avversario. Spero che la questione finisca qua, ma non credo sarà così”. Il pilota della Honda ha poi spiegato la sua gara cercando di far chiarezza sul sorpasso di Lorenzo e su quello che è successo nei primi 7 giri del Gran Premio: “All’inizio ho fatto molta fatica e a trovare il ritmo giusto e Jorge mi ha passato. Con Rossi abbiamo battagliato ma non ci siamo mai sfiorati. Io l’ho superato e ho pensato di raggiungere Lorenzo, poi Rossi mi ha ripassato. Alla curva 14 ha rallentato tantissimo e mi ha fissato due volte. Quando mi ha visto vicino mi ha dato un calcio e sono finito per terra.

    Tutti hanno visto la sua manovra e non si può dire il contrario perchè le prove tv non mentono. Questo episodio segnerà me e tanta altra gente che aveva una opinione positiva su Valentino. Non voglio riferire quello che mi ha detto in direzione gara ma non è stato molto gradevole. Ho sempre avuto tanto rispetto per lui e non mi sarei mai aspettato di sentirmi dire certe cose.”

    370

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI