MotoGP Sepang 2016, Valentino Rossi: “condizioni difficili per guidare”

MotoGP Sepang 2016, Valentino Rossi: “condizioni difficili per guidare”
da in Interviste MotoGP, MotoGP 2017, MotoGP Sepang - Malesia, News MotoGP, Prove libere MotoGp, Valentino Rossi
Ultimo aggiornamento:

    Valentino Rossi ha concluso il venerdi di Prove Libere del MotoGP Sepang 2016 con un quinto tempo nella classifica combinata. Il risultato, ottenuto nelle PL1 mentre nelle PL2 Rossi ha chiuso al 13° posto, non soddisfa appieno il pilota di Tavullia. Le condizioni della pista hanno messo in difficoltà molti piloti. La pista, asciutta al mattino e bagnato-umida al pomeriggio, non ha aiutato i campioni delle due-ruote a trovare il giusto setup in vista del proseguo del weekend. Anche domani e Domenica sono previsti dei temporali e il rischio di un Gran Premio “flag to flag” è molto alto al momento. La redazione di Derapate sta seguendo la gara. CLICCA QUI PER LA DIRETTA!

    “Oggi è stato un Venerdi complicato – ha analizzato Valentino Rossi – siamo partiti con la pista asciutta ma che in alcuni punti aveva delle toppe di bagnato molto pericolose. Abbiamo dovuto girare con molta attenzione e prudenza per non cadere, poi nel pomeriggio ha piovuto prima delle nostre PL2 e la pista era bagnata poi umida”. Valentino Rossi, come il resto del gruppo, non si è migliorato nella seconda sessione e attualmente è quinto nella combinata dei tempi. “Non sappiamo cosa accadrà domani e Domenica – ha concluso il pilota di Tavullia – quello che mi auguro che il meteo non continui ad essere ballerino. Sarebbe meglio per tutti che ci siano condizioni stabili. O solo bagnato o solo asciutto, perchè l’asfalto è nuovo e non si capiscono bene le traiettorie in caso di pista umida.

    Se fosse possibile eviterei una gara ‘flag to flag’, anche se al momento c’è anche questo rischio”. Un Venerdi complicato per tutti i piloti della classe regina che dovranno cercare di migliorare il setup nella mattinata di domani. I piloti della MotoGP torneranno in pista questa notte, inizio alle ore 03.55 italiane, per il terzo e decisivo turno di prove libere. La sessione decreterà i dieci piloti che si qualificheranno direttamente nella Q2 che scatterà dalle ore 08.10 italiane.

    349

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Interviste MotoGPMotoGP 2017MotoGP Sepang - MalesiaNews MotoGPProve libere MotoGpValentino Rossi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI