MotoGP Sepang 2017, Andrea Dovizioso: “Grande vittoria, ringrazio l’intero team”

Il pilota italiano ha ridotto a 21 punti il suo ritardo da Marquez e si giocherà il titolo mondiale a Valencia. Per Dovizioso è la vittoria numero sei in stagione.

da , il

    MotoGP Sepang 2017, Andrea Dovizioso: “Grande vittoria, ringrazio l’intero team”

    Andrea Dovizioso ha vinto il MotoGP Sepang 2017. Un successo importante che mantiene ancora aperto il campionato e viva la speranza di conquistare il titolo mondiale a Valencia. “DesmoDovi” doveva vincere e sperare in un “passo falso” di Marc Marquez. Lo spagnolo ha provato a chiudere i giochi già in Malesia, ma si è accontentato di un positivo quarto posto alle spalle di Johann Zarco. Il campione del mondo dovrà ora gestire ben 21 punti nell’ultimo round in terra valenciana.

    A fine gara Andrea Dovizioso è stato intervistato nel parco chiuso della MotoGP. Il forlivese è parso molto soddisfatto del sesto successo stagionale e ha voluto ringraziare tutto il team per il lavoro svolto. Felicità anche per Jorge Lorenzo, finalmente competitivo fino alla fine e Johann Zarco. Per il due-volte campione del mondo della Moto2 è un altro grande risultato nella sua stagione d’esordio.

    Probabilmente la stagione di Andrea Dovizioso finirà con un grande rimpianto, quello di non essere riuscito a vincere il titolo mondiale per un soffio. La debaclè di Phillip Island pesa e peserà moltissimo nell’economia della stagione. Un vero peccato viste le sei fantastiche vittorie e la caparbietà mostrata in pista. Dovi però vuole godersi questa opportunità fino alla fine e ha voluto ringraziare tutto il team per il lavoro svolto: “Abbiamo lottato, la moto andava veramente bene e sono contento di aver colto un’altra vittoria - ha spiegato il ducatista – dopo un po’ di giri ero preoccupato perchè i primi stavano andando forte e io ero tra le due Honda. Per fortuna sono riuscito a passarle e stare con Lorenzo e Zarco. Voglio ringraziare tutti gli uomini della Ducati per quello che hanno fatto per rendere le Desmosedici cosi competitive da poter cogliere una bella doppietta“.

    Ottimo secondo posto per Jorge Lorenzo. Il maiorcano è riuscito a ‘domare’ la sua Desmosedici: “Sono contento per questo risultato perchè ho sfiorato la vittoria. Quando ho iniziato a frenare duro, la gomma ha iniziato un po’ a pattinare. Ho commesso un errore alla curva finale e Dovizioso mi ha passato. Dopo sarebbe stato troppo rischioso riattaccarlo. Va bene cosi, oggi ho fatto un altro passo in avanti importante“.

    Terzo lo scatenato Johann Zarco. Il francese della Tech3 ha disputato una gara intelligente e si è ampiamente meritato il secondo podio stagionale: “Sono partito forte e sono andato in testa. Non son riuscito a scappare via e alla fine mi hanno superato le due Ducati. Sono contento di aver raggiunto il podio che mi da grande motivazione in vista di Valencia. Voglio chiudere la stagione al sesto posto iridato“.