MotoGP Sepang. Pedrosa e Stoner pensano a vincere. I 25 punti, però, solo ad uno di loro!

MotoGP Sepang

da , il

    pedrosa 26 motogp

    E’ andato tutto alla grande nel box Honda HRC: Daniel Pedrosa è oggi riuscito a raggiungere la pole position sul circuito di Sepang.

    Una pole combattutissima tra lo spagnolo e l’australiano neo Campione del Mondo, che è stato costretto ad accontentarsi della seconda posizione.

    A fine qualifiche, Dani ha rivelato:”E’ bello fare tre pole position a fila e ci dà una buona possibilità per la partenza di domani, ma certamente la sola cosa importante è il risultato in gara, perchè non ci sono punti per la pole position. I giri di qualifica sono andati abbastanza bene e ho migliorato di 0.8 secondi il mio giro veloce, che è stato sufficiente per ottenere la pole. Questo pomeriggio le condizioni erano abbastanza diverse da quelle che abbiamo trovato ieri e questa mattina, era molto più caldo che ha reso la superficie ancora più scivolosa. Oggi abbiamo provato più opzioni delle gomme, e dobbiamo ancora decidere quelle con cui correre. Dipende dal tempo e specialmente dalle temperature che ci aspetteranno domani pomeriggio. Abbiamo anche bisogno di fare ancora del lavoro sul set-up in base ai dati che abbiamo raccolto nelle due sessioni oggi.

    Casey Stoner, invece, si è detto deluso:”E’ bello fare tre pole position a fila e ci dà una buona possibilità per la partenza di domani, ma certamente la sola cosa importante è il risultato in gara, perchè non ci sono punti per la pole position. I giri di qualifica sono andati abbastanza bene e ho migliorato di 0.8 secondi il mio giro veloce, che è stato sufficiente per ottenere la pole. Questo pomeriggio le condizioni erano abbastanza diverse da quelle che abbiamo trovato ieri e questa mattina, era molto più caldo che ha reso la superficie ancora più scivolosa. Oggi abbiamo provato più opzioni delle gomme, e dobbiamo ancora decidere quelle con cui correre. Dipende dal tempo e specialmente dalle temperature che ci aspetteranno domani pomeriggio. Abbiamo anche bisogno di fare ancora del lavoro sul set-up in base ai dati che abbiamo raccolto nelle due sessioni oggi.