MotoGP Silverstone 2012: Bautista a sorpresa strappa la pole, Rossi è decimo

Bautista a sorpresa conquista la pole position sul circuito di Silverstone davanti a Ben Spies e Casey Stoner

da , il

    Bautista Catalunya 2012

    Il pilota della Honda clienti di Fausto Gresini, Alvato Bautista conquista a sorpresa la pole position tra le curve del circuito internazionale di Silverstone davanti allo statunitense, Ben Spies che deve recuperare credito dopo le ultime deludenti uscite ed il campione del mondo della MotoGP, Casey Stoner, oggi terzo classificato. Cadute, peraltro nello stesso punto, per le due Ducati di Nicky Hayden e Valentino Rossi che riesce ad ottenere soltanto il decimo tempo, classificandosi come ultima delle MotoGP prima della pattuglia CRT.

    Dopi il dominio di Stoner nelle libere, a conquistare il best time a Silverstone è lo spagnolo Bautista, mentre il campione in carica ha preceduto il leader del mondiale Jorge Lorenzo, che partirà dalla seconda fila insieme ai connazionale Dani Pedrosa ed Hector Barbera, con la Ducati del Team Pramac.

    Terza fila per Nicky Hayden, Andrea Dovizioso e Stefan Bradl. Lo statunitense della Desmosedici è caduto, mentre era lanciato in un giro veloce, nello stesso punto con una modalità simile alla caduta di Valentino Rossi. I due piloti in Rosso, hanno perso l’anteriore della moto finendo rovinosamente a terra. Il Dottore chiude in decima piazza a 2.113 secondi dalla vetta.

    MotoGP Silverstone 2012, l’ordine di partenza:

    1 19 ALVARO BAUTISTA HONDA SAN CARLO HONDA GRESINI 2:03.303

    2 11 BEN SPIES YAMAHA YAMAHA FACTORY RACING 2:03.409 0.106

    3 1 CASEY STONER HONDA REPSOL HONDA TEAM 2:03.423 0.120

    4 99 JORGE LORENZO YAMAHA YAMAHA FACTORY RACING 2:03.763 0.460

    5 26 DANI PEDROSA HONDA REPSOL HONDA TEAM 2:03.835 0.532

    6 8 HECTOR BARBERA DUCATI PRAMAC RACING TEAM 2:03.876 0.573

    7 69 NICKY HAYDEN DUCATI DUCATI TEAM 2:04.162 0.859

    8 4 ANDREA DOVIZIOSO YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 2:04.304 1.001

    9 6 STEFAN BRADL HONDA LCR HONDA MOTOGP 2:05.035 1.732

    10 46 VALENTINO ROSSI DUCATI DUCATI TEAM 2:05.416 2.113

    11 41 ALEIX ESPARGARO ART POWER ELECTRONICS ASPAR 2:06.283 2.980

    12 14 RANDY DE PUNIET ART POWER ELECTRONICS ASPAR 2:06.303 3.000

    13 68 YONNY HERNANDEZ BQR AVINTIA BLUSENS 2:06.814 3.511

    14 51 MICHELE PIRRO FTR SAN CARLO HONDA GRESINI 2:07.016 3.713

    15 5 COLIN EDWARDS SUTER NGM MOBILE FORWARD RACING 2:07.376 4.073

    16 54 MATTIA PASINI ART SPEED MASTER 2:07.511 4.208

    17 77 JAMES ELLISON ART PAUL BIRD MOTORSPORT 2:08.228 4.925

    18 9 DANILO PETRUCCI IODA CAME IODARACING PROJECT 2:08.686 5.383

    19 22 IVAN SILVA BQR AVINTIA BLUSENS 2:10.092 6.789

    0 17 KAREL ABRAHAM DUCATI CARDION AB MOTORACING

    0 35 CAL CRUTCHLOW YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3