MotoGP Silverstone 2013, prove libere 2: Lorenzo guida il trio spagnolo! Rossi 5° [FOTO]

Diretta delle prove libere della MotoGP del Gran Premio di Silverstone 2013

da , il

    MotoGP Brno 2013, qualifiche (36)

    Si chiude questa seconda sessione di prove libere valide per il Gran Premio di Silverstone 2013! E’ Jorge Lorenzo a far registrare il miglior tempo in questa FP2 che già al terzo giro dopo il suo ingresso in pista scalza Marc Marquez dalla testa della classifica dei tempi. Un tempo davvero inaspettato dopo così poco tempo avuto a disposizione per poter prendere le misure giuste sul tracciato inglese, ma che non sembra rappresentare un grosso problema per il campione del mondo che con il suo crono di 2:02.734 stacca di ben due decimi il suo giovane connazionale di casa Honda, di quasi mezzo secondo Dani Pedrosa e di 7 decimi Alvaro Bautista. Chiudono in quinta e sesta posizione le Yamaha di Rossi e Crutchlow a oltre 7 decimi di distacco. Non malissimo la Ducati di Dovizioso che porta a casa il settimo tempo con un ritardo quasi in linea con gli altri davanti a lui.

    TUTTI I TEMPI DELLA FP2:

    1. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 2m 2.734s

    2. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 2.958s

    3. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 3.192s

    4. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V) 2m 3.463s

    5. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 2m 3.480s

    6. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 3.505s

    7. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP13) 2m 3.658s

    8. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 3.750s

    9. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V) 2m 3.784s

    10. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13) 2m 4.089s

    11. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART CRT) 2m 4.145s

    12. Yonny Hernandez COL Paul Bird Motorsport (ART CRT) 2m 4.476s

    13. Andrea Iannone ITA Energy T.I. Pramac Racing (GP13) 2m 5.052s

    14. Randy De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART CRT) 2m 5.069s

    15. Hector Barbera ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 5.266s

    16. Michele Pirro ITA Ignite Pramac Racing (GP13) 2m 5.438s

    17. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 5.484s

    18. Claudio Corti ITA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 5.506s

    19. Danilo Petrucci ITA Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 2m 5.657s

    20. Michael Laverty GBR Paul Bird Motorsport (PBM-ART CRT)* 2m 5.977s

    21. Hiroshi Aoyama JPN Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 6.038s

    22. Bryan Staring AUS Go&Fun Honda Gresini (FTR-Honda CRT) 2m 7.854s

    23. Lukas Pesek CZE Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 2m 9.209s

    ORE 15:50 FP2 FINITA! LORENZO TORNA AD ESSERE IL PILOTA PIU’ VELOCE!

    1 LORENZO J.Yamaha Factory Racing 2:02.734

    2 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.224

    3 PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.458

    4 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.729

    5 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.746

    6 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.771

    7 DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.924

    8 BRADL S.LCR Honda MotoGP+1.050

    9 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.224

    10 HAYDEN N.Ducati Team+1.355

    11 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.411

    12 HERNANDEZ Y.Paul Bird Motorsport+1.742

    13 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing+2.318

    ORE 15:47 Attenzione! Caduta per Bryan Staring che zoppica vistosamente; non sembra aver riportato gravi conseguenze da questa scivolata. Intanto la sessione in pista si avvia al termine e Jorge Lorenzo è sempre più lanciato verso la conquista di questa FP2

    ORE 15:43 Attenzione a Marquez perché ha appena ridotto il gap da Lorenzo, portandosi a 220 millesimi dal connazionale. Il tempo del campione del mondo però sembra imbattibile in questa FP2

    ORE 15:41 ultimi 7 minuti al termine della FP2; evidenti problemi di assetto per quasi tutte le Honda che si scompongono visibilmente nei tratti più sconnessi del tracciato

    ORE 15:38 FP2 che entra negli ultimi 10 minuti; migliora finalmente Cal Crutchlow che chiude ora con il quinto tempo a 7 decimi da Lorenzo

    ORE 15:35 non varia nulla in questa fase di prova; mancano ancora 13 minuti al termine. Lavoro intenso all’interno dei box sopratutto sulle sospensioni

    ORE 15:33 dal terzo in avanti i distacchi sono davvero abissali! Tra Pedrosa che è 3° e Rossi che è 4° ci sono 7 decimi di distacco. Siamo entrati nell’ultimo quarto d’ora

    ORE 15:29 recupera abbastanza bene Valentino Rossi e si mette in 4a posizione; Marquez intanto sembra essere più veloce di tutti in pista, ma è sempre Lorenzo a comandare la sessione

    ORE 15:27 tempo che migliora leggermente per Valentino Rossi, ma sempre molto lontano dal compagno:

    1 LORENZO J.Yamaha Factory Racing 2:02.734

    2 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.371

    3 PEDROSA D.Repsol Honda Team+1.035

    4 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+1.266

    5 HAYDEN N.Ducati Team+1.355

    6 DOVIZIOSO A.Ducati Team+1.377

    7 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+1.439

    8 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.578

    9 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.658

    10 BRADL S.LCR Honda MotoGP+1.671

    11 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+1.792

    12 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+2.335

    13 HERNANDEZ Y.Paul Bird Motorsport+2.592

    ORE 15:25 gesto di stizza di Aleix Espargarò che manda gentilmente a quel paese Stefan Bradl durante un tentativo di sorpasso

    ORE 15:24 Posizioni invariate in questa sessione che si avvia verso la seconda parte; Bradley Smith è un po’ a sorpresa il secondo pilota Yamaha più veloce. Rossi intanto è in pista con gomme dure e la seconda moto

    ORE 15:21 grossi lavori per i meccanici nel box yamaha di Valentino Rossi; il dottore al momento non ha migliorato il suo best time. Pedrosa torna in pista

    ORE 15:18 grossi problemi per Valentino Rossi in questa prima metà di sessione; il pilota marchigiano è ora in undicesima posizione con oltre 2 secondi di ritardo, ma probabilmente non ha ancora provato un giro lanciato

    ORE 15:16 ancora 30 minuti a disposizione dei piloti; questa è la classifica dei tempi:

    1 LORENZO J.Yamaha Factory Racing 2:02.734

    2 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.421

    3 PEDROSA D.Repsol Honda Team+1.035

    4 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+1.266

    5 HAYDEN N.Ducati Team+1.355

    6 DOVIZIOSO A.Ducati Team+1.377

    7 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.578

    8 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.658

    9 BRADL S.LCR Honda MotoGP+1.671

    10 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+1.980

    11 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+2.066

    12 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+2.335

    13 PIRRO M.Ignite Pramac Racing+2.783

    ORE 15:12 dopo 10 minuti dal via di questa FP2, Jorge Lorenzo fa segnare già un tempo decisamente buono. Marquez per ora insegue a circa 4 decimi di ritardo dal campione del mondo. Hayden intanto conquista il terzo tempo

    ORE 15:10 LORENZO! Subito un 2:02.734 ottimo tempo!

    ORE 15:08 prime tornate per i piloti che cercano di prendere subito le misure per l’attacco al tempo. Sole su Silverstone

    ORE 15:05 Bandiera verde! Piloti in pista; godiamoci questa FP2!

    ORE 15:00 eco dei motori che proviene dall’interno dei box: mancano 5 minuti e sarà bandiera verde all’uscita della corsia dei box

    ORE 14:58 piloti all’interno dei box che si preparano per scendere in pista. Temperature del tracciato decisamente più alte rispetto ala mattino e questo potrebbe favorire un sensibile abbassamento dei tempi rispetto alla FP1

    ORE 14:53 in fondo al pezzo c’è il nostro quiz sul GP di Silverstone; mettetevi alla prova mentre attendiamo i piloti della MotoGP!

    ORE 14:46 ancora pochi minuti e i motori della MotoGP sono pronti a rombare sotto il cielo di Silverstone per la seconda sessione di prove libere. Lasciate il vostro commento (in anticipo però!) su chi potrebbe portarsi a casa questa FP2!

    ORE 14:40 in attesa dell’uscita della MotoGP sul circuito si Silverstone, lasciate pure i vostri commenti su questo week-end di e sulle notizie anche per quanto riguarda il mercato piloti.

    UN BEN RITROVATI A TUTTI GLI APPASSIONATI DELLA MOTOGP!

    Se avete deciso di seguire il nostro LIVE e volete restare sempre aggiornati su quello che sta accadendo in pista, è sufficiente fare un click sulla scritta rossa “CLICCARE QUI!” e la pagina si aggiornerà automaticamente.

    Aggiornamenti a cura di Alessio Mora