MotoGP Silverstone 2013, qualifiche: impressionante pole di Marquez! Rossi 6°[FOTO]

Diretta delle qualifiche del Gran Premio di Silverstone della MotoGP

da , il

    La sessione di qualifiche del Gran Premio di Silverstone si chiude con un’impressionante pole position conquistata da uno strepitoso Marc Marquez che con il tempo di 2:00.691 si guadagna la prima casella in griglia di partenza nella gara di domani. Una sessione di qualifiche che parte da subito con Jorge Lorenzo che stampa un tempo stratosferico che sembra non dover essere più abbassato, ma negli ultimi 5 minuti ci pensa Marc Marquez a detronizzare il campione del mondo per ben due volte dopo una bella lotta per la conquista del miglior crono che va tra l’altro a rinnovare il vecchio record del tracciato. Buona qualifica anche per Crutchlow e Bradl; malissimo invece per Pedrosa che chiude con un secondo di distacco dal compagno e Valentino Rossi con addirittura un secondo e mezzo di ritardo a precedere la Ducati di Dovizioso di appena 14 millesimi.

    TUTTI I TEMPI DELLE QUALIFICHE:

    Q2:

    1. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 0.691s

    2. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 2m 0.819s

    3. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 1.425s

    4. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V) 2m 1.558s

    5. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 1.624s

    6. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 2m 2.109s

    7. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP13) 2m 2.123s

    8. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V) 2m 2.252s

    9. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13) 2m 2.289s

    10. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 2.409s

    11. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 4.032s

    12. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART CRT) No Time

    Q1:

    13. Randy De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART CRT) 2m 4.114s

    14. Hector Barbera ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 4.236s

    15. Michele Pirro ITA Ignite Pramac Racing (GP13) 2m 4.680s

    16. Andrea Iannone ITA Energy T.I. Pramac Racing (GP13) 2m 4.692s

    17. Yonny Hernandez COL Paul Bird Motorsport (ART CRT) 2m 4.749s

    18. Danilo Petrucci ITA Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 2m 4.798s

    19. Michael Laverty GBR Paul Bird Motorsport (PBM-ART CRT)* 2m 4.936s

    20. Claudio Corti ITA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 5.356s

    21. Hiroshi Aoyama JPN Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 2m 5.622s

    22. Lukas Pesek CZE Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 2m 7.261s

    23. Bryan Staring AUS Go&Fun Honda Gresini (FTR-Honda CRT) 2m 7.300s

    POLE ASSEGNATA! MARQUEZ DA PAURA!

    ORE 15:46 mancano 3 minuti alla fine; Marquez abbassa il best time di Lorenzo 2:00.691 tempo impressionante

    ORE 15:44 sessione di qualifiche davvero impressionanti! Vengono distrutti record su record ad ogni giro. Lorenzo al momento sempre con il miglior crono, ma Marquez è li vicinissimo

    ORE 15:42 ancora 7 minuti per la conquista della pole; Marquez e Lorenzo hanno un passo decisamente più veloci degli inseguitori che stanno a circa mezzo secondo dal campione del mondo

    ORE 15:40 sessione di qualifiche che fanno fuoco e fiamme li davanti! Lorenzo si riprende la pole facendo meglio di Marquez di 30 millesimi

    ORE 15:38 MARQUEZ IMPRESSIONANTE!!!! 2:01.287 record della pista! Attenzione perché c’è una battaglia ferocissima tra Lorenzo e Marquez per la conquista della pole position!

    ORE 15:36 sono passati già 4 minuti dal via della Q2 e i piloti sono in pista nel tentativo di far segnare i primi tempi di questa qualifica

    ORE 15:33 BANDIERA VERDE! AL VIA L’ATTACCO ALLA POLE!

    ORE 15:31 intanto arrivano notizie sullo stato di salute di Aleix Espargarò: il pilota spagnolo ha riportato la frattura del mignolo e una forte contusione al collo. Da confermare la sua presenza nel GP di domani

    ORE 15:30 tutto pronto per l’attacco alla pole position del Gran Premio di Silverstone! Tra poco i piloti più veloci del mondo daranno fuoco a questi 15 minuti della Q2

    ORE 15:26 Q1 finita! Smith ed Edwards in Q2, ora parte l’attacco alla pole position!

    ORE 15:24 siamo agli sgoccioli di questa Q1 e Smith e Colin Edwards si avvicinano al passaggio in Q2

    ORE 15:20 TEXAS TORNADO! Il pilota del team NGM conquista ora il secondo posto in questa Q1; bravo Colin!

    ORE 15:18 ottimo Michele Pirro che riesce a scalzare De Puniet dalla seconda posizione. Mancano meno di 4 minuti e Smith e Pirro sembrano i maggiori candidati al passaggio in Q2

    ORE 15:17 De Puniet si prende ora il secondo tempo dietro a Bradley Smith a circa un secondo di ritardo dall’inglese

    ORE 15:14 al momento i piloti con maggiori chance di accedere alla Q2 sono Bradley Smith e Danilo Petrucci

    ORE 15:10 al via la Q1! Soltanto due piloti potranno accedere alla Q2 e saranno i primi due più veloci. Seguiamo cosa accade in questa sessione

    ORE 15:03 Lorenzo dunque conquista questa quarta sessione di prove libere. Ora partirà la Q1 dove i due piloti più veloci in questi 15 minuti avranno diritto ad accedere alla fase finale delle qualifiche

    FP4 CONCLUSA! LORENZO IL PIU’ VELOCE! Tra pochi minuti prenderà il via la Q1

    ORE 15:00 ottimo spunto di Bradl nel finale di prova che si avvicina considerevolmente a Lorenzo.

    ORE 14:57 ultimi istanti di questa FP4 e poi partiranno le qualifiche; sessione che sembra essere già nelle mani di Jorge Lorenzo. I piloti Hanno ancora un giro a disposizione, 2 al massimo

    ORE 14:55 mancano meno di 4 minuti alla fine e il tempo di Lorenzo è per ora inarrivabile

    ORE 14:52 troppo gap tra i due compagni di squadra Factory Yamaha; Rossi ha circa un secondo di ritardo da Lorenzo e infatti il pesarese ha provato una configurazione diversa dopo l’uscita dai box. CADUTA DI ESPARGARO’! Il pilota spagnolo prende un’imbarcata in entrata di curva e la moto lo travolge durante la caduta. Il pilota è in piedi anche se un po’ dolorante.

    ORE 14:50 posizioni invariate a circa 10 minuti dalla fine; Lorenzo guida sempre questa FP4. Valentino Rossi rientra in pista dopo una sosta ai box

    ORE 14:45 sosta ai box per Cal Crutchlow; il pilota britannico si trova ora in quarta posizione a circa un secondo di ritardo da Lorenzo. Subito dietro Valentino Rossi a 10 millesimi da Cal

    ORE 14:43 soltanto Pedrosa sembra poter insidiare il campione del mondo; il pilota spagnolo di casa Honda accusa un ritardo di 181 millesimi, dietro di lui il vuoto!

    ORE 14:40 mancano 18 minuti al termine di questa FP4 e questi sono i rilevamenti cronometrici:

    1 LORENZO J.Yamaha Factory Racing 2:02.049

    2 PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.181

    3 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.834

    4 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+1.041

    5 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+1.054

    6 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.127

    7 BRADL S.LCR Honda MotoGP+1.131

    8 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+1.412

    9 HAYDEN N.Ducati Team+1.665

    10 DOVIZIOSO A.Ducati Team+1.898

    11 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+2.383

    12 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+2.550

    13 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing+2.584

    ORE 14:38 LORENZO DA URLO! Il campione del mondo si porta vicinissimo nello scendere sotto il muro del 2’02

    ORE 14:37 guida spettacolare di Stefan Bradl che se ne frega totalmente della fisica stando perennemente in spazzolata. Intanto Lorenzo continua a limare decimi: 2:02.335. Pedrosa butta fuori la testa dalla tana e si prende il secondo tempo

    ORE 14:35 LORENZO! primo giro lanciato in 2:02.639

    ORE 14:33 partono subito fortissimo i piloti che già fanno segnare tempi interessanti con Lorenzo che prova sin da subito un long run

    ORE 14:30 bandiera verde! Iniziano questi 30 minuti della FP4 che precederanno la sessione di qualifiche vere e proprie

    BEN RITROVATI A TUTTI GLI APPASSIONATI DELLA MOTOGP! QUALIFICHE IN ARRIVO!

    Aggiornamenti a cura di Alessio Mora