MotoGP Spagna 2011, FP3: Honda irresistibili

MOTOGP JEREZ - La terza sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna 2011 ha confermato il predominio della Honda in questa prima parte del campionato del mondo MotoGP: le RC212V sono imprendibili per gli altri piloti e nelle FP3 mettono a segno addirittura una "tripletta"

da , il

    Motogp Spagna 2011 Stoner

    MOTOGP SPAGNA – La terza sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna 2011 ha confermato il predominio della Honda in questa prima parte del campionato del mondo MotoGP. Le RC212V sono imprendibili per gli altri piloti e nelle FP3 mettono a segno addirittura una “tripletta”: Dani Pedrosa e Casey Stoner continuano a contendersi il miglior tempo (lo spagnolo è sceso sotto l’1’39″, dando 3 decimi all’australiano); Marco Simoncelli (Team Gresini) scalza invece il campione del mondo Jorge Lorenzo e si prende il terzo posto. Quinto Randy De Puniet con la Ducati privata del Team Pramac, sesto Valentino Rossi.

    HONDA – A Jerez de la Frontera le moto dell’ala dorata continano a dettare legge. In testa alla classifica dei tempi c’è Dani Pedrosa, che nonostante i problemi al braccio ha fatto meglio anche del compagno di scuderia Casey Stoner, secondo a 3 decimi. La Honda RC212V di Marco Simoncelli diventa la terza moto di riferimento delle prove libere, girando più veloce anche della Yamaha campione del mondo di Jorge Lorenzo. Stenta Andrea Dovizioso, che termina la sessione in decima posizione.

    VALENTINO ROSSI – Il Dottore chiude in sesta posizione, dietro alla Ducati privata di Randy De Puniet (Team Pramac Racig): Rossi è riuscito a migliorare di qualche decimo il suo tempo di ieri ma resta staccato di circa un secondo da Pedrosa. Soltanto undicesima la Desmosedici di Nicky Hayden.

    MotoGP – GP Spagna 2011, Classifica Prove Libere 3

    01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1’38.864

    02- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.307

    03- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.491

    04- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.818

    05- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.831

    06- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.958

    07- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.299

    08- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.324

    09- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 1.338

    10- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 1.346

    11- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.471

    12- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.613

    13- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team MotoGP – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.647

    14- John Hopkins – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 2.039

    15- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.188

    16- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.192

    17- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.199