MotoGP Spagna 2011: warm up bagnato, Rossi secondo

MOTOGP SPAGNA - Warm Up bagnato a Jerez de la Frontera e Valentino Rossi ne approfitta per far segnare il secondo tempo dietro al solito Casey Stoner, dimostrando in queste condizioni un buon feeling con la Ducati Desmosedici GP11

da , il

    Valentino Rossi wrmup Jerez 2011

    MOTOGP SPAGNAWarm Up bagnato a Jerez de la Frontera e Valentino Rossi ne approfitta per far segnare il secondo tempo dietro al solito Casey Stoner. Il rider australiano della Honda è sempre il più veloce sul circuito andaluso – per lui un riferimento cronometrico di 1’50″297 – ma con un distacco di 0″591 l’italiano della Ducati riaccende le speranze dei suoi tifosi (e di quelli della Rossa di Borgo Panigale) in vista del Gran Premio di Spagna di MotoGP. Peccato che dovrà partire dalla dodicesima posizione…

    VALENTINO ROSSI – Il nove volte campione del mondo ottiene il secondo tempo nel Warm Up, dimostrando un buon feeling con la Ducati Desmosedici GP11 sul bagnato, restando per alcuni momenti anche in testa e girando molto bene negli ultimi 20 minuti di prove pre-gara. Di questi tempo però è difficile fare meglio di Casey Stoner, che sembra volare con la sua Honda, sia sull’asciutto che sul bagnato.

    WARM UP JEREZ – Si fanno rivedere anche Andrea Dovizioso e Nicky Hayden, terzo e quarto. Seguono Jorge Lorenzo e Marco Simoncelli. Scivola giù nella classifica dei tempi Dani Pedrosa, settimo. Male anche Ben Spies, soltanto quattordicesimo.

    MotoGP – Gp Spagna 2011, Classifica Warm Up

    01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1’50.297

    02- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.591

    03- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.840

    04- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.879

    05- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.976

    06- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.165

    07- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 1.179

    08- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.728

    09- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.753

    10- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.079

    11- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.866

    12- John Hopkins – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 3.032

    13- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team MotoGP – Ducati Desmosedici GP11 – + 3.238

    14- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 3.292

    15- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 3.666

    16- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 4.309

    17- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 6.154