MotoGP Spagna 2012: Pedrosa davanti a tutti nel warm up, Rossi quinto

Pedrosa davanti a tutti nel warm up seguito dal ducatista Hayden e con Rossi con il quinto tempo

da , il

    MotoGp Malesia iniziata ufficialmente la stagione con i primi test

    Lo spagnolo della Honda, Dani Pedrosa ha fatto registrare il miglior tempo nel warm up del Gran Premio di Spagna 2012, gara valevole per il secondo appuntamento della classe MotoGP. Il centauro del team Repsol della HRC ha fermato il cronometro sul tempo di 1.50″860, su una pista che si presentava ancora con qualche pozzanghera di acqua sull’asfalto. Dani, partirà dalla prima fila con il secondo tempo ed ha preceduto la Ducati di un ottimo Nicky Hayden di 480 millesimi e le Yamaha del nostro Andrea Dovizioso e dello spagnolo Jorge Lorenzo, autore della pole position di Jerez.

    Lorenzo precede l’altra Ducati ufficiale di Valentino Rossi. autore di una buona performance con la Ducati GP12, anche se per la gara non è previsto niente di eclatante. Dietro al pesarese c’è un’altra Ducati, quella satellite di Karel Abraham, la Yamaha di Ben Spies, la Ducati del Team Pramac di Hector Barberà e Stefan Bradl, con la Honda RC213V del Team LCR.

    Non ha girato invece il campione del mondo in carica Casey Stoner che non ha voluto prendere rischi inutili e salvaguardare il braccio che lo aveva rallentato durante le fasi conclusive del Gran Premio del Qatar e che anche ieri gli aveva dato qualche problemino.

    MotoGP Spagana 2012, warm up:

    1 26 DANI PEDROSA HONDA REPSOL HONDA TEAM 1:50.860

    2 69 NICKY HAYDEN DUCATI DUCATI TEAM 1:51.340 0.480

    3 4 ANDREA DOVIZIOSO YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 1:51.477 0.617

    4 99 JORGE LORENZO YAMAHA YAMAHA FACTORY RACING 1:51.983 1.123

    5 46 VALENTINO ROSSI DUCATI DUCATI TEAM 1:52.061 1.201

    6 17 KAREL ABRAHAM DUCATI CARDION AB MOTORACING 1:52.368 1.508

    7 11 BEN SPIES YAMAHA YAMAHA FACTORY RACING 1:52.392 1.532

    8 8 HECTOR BARBERA DUCATI PRAMAC RACING TEAM 1:52.491 1.631

    9 6 STEFAN BRADL HONDA LCR HONDA MOTOGP 1:52.711 10 41 ALEIX ESPARGARO ART POWER ELECTRONICS ASPAR 1:52.968 2.108

    11 51 MICHELE PIRRO FTR SAN CARLO HONDA GRESINI 1:53.074 2.214

    12 35 CAL CRUTCHLOW YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 1:53.145 2.285

    13 54 MATTIA PASINI ART SPEED MASTER 1:53.455 2.595

    14 22 IVAN SILVA BQR AVINTIA BLUSENS 1:53.534 2.674

    15 9 DANILO PETRUCCI IODA CAME IODARACING PROJECT 1:53.820 2.960

    16 68 YONNY HERNANDEZ BQR AVINTIA BLUSENS 1:54.074 3.214

    17 5 COLIN EDWARDS SUTER NGM MOBILE FORWARD RACING 1:54.483 3.623

    18 14 RANDY DE PUNIET ART POWER ELECTRONICS ASPAR 1:55.241 4.381

    19 77 JAMES ELLISON ART PAUL BIRD MOTORSPORT 1:55.322 4.462

    20 19 ALVARO BAUTISTA HONDA SAN CARLO HONDA GRESINI 1:55.399 4.539