Motogp Spagna: circuito ed orari

tutto pronto per la terza tappa del mondiale della Motogp sul circuito di Jerez de la Frontera in Spagna

da , il

    Dopo due gare lontani dall’Europa, la Motogp torna nel vecchio continente con l’appuntamento spagnolo di Jerez de la Frontera. Il circuito andaluso e’ conosciuto benissimo da tutti i piloti per via dei numerosi test invernali che sono stati svolti tra le sue curve, ma sicuramente non e’ una pista che entusiasma per la sua conformazione, anche se attira centinaia di migliaia di tifosi da tutta Europa.

    Il circuito e’ lungo 4423 metri e presenta un rettilineo di poco piu’ di mezzo chilometro. E’ una pista che nella storia e’ sempre stata ostica per Casey Stoner e la sua Ducati, tanto che la scorsa stagione disputo’ in Spagna una delle sue peggiori gare e non solo per colpa della moto. Si piazzo’ undicesimo, mentre la vittoria ando’ alla Honda di Daniel Pedrosa davanti a Valentino Rossi ed a Jorge Lorenzo che durante il week end si era dimostrato nettamente il piu’ veloce.

    Finalmente tornano gli orari umani per guardare la gara in diretta, non costretti ad levatacce mattutine: le prove del venerdi’ della massima categoria si svolgeranno dalle 14.05 alle 14.50 con conseguente sintesi notturna su Italia 1. Stesso orario pomeridiano per le prove ufficiali del sabato che, ovviamente, saranno trasmesse in diretta da Guido Meda e soci. Per quanto riguarda la gara di domenica appuntamento alle ore 11.00 per la classe 125, alle 12.15 per la classe 250 e alle ore 14.00 la Motogp con la solita copertura integrale della redazione di Italia 1.