MotoGP Spagna. Valentino Rossi: “Questo circuito fa schifo”

Valentino Rossi si scaglia sul contro il circuito Ricardo Tormo di Valencia: il decimo posto conquistato durante le qualifiche non è incoraggiante

da , il

    Il Ricardo Tormo, un circuito per macchinine??

    Non usa mezzi termini Valentino Rossi sul circuito di Valencia.

    Laureatosi in anticipo Campione del Mondo MotoGP 2008, Valentino non ha dunque bisogno di vincere su questa pista, ultima gara di campionato tra l’altro, ma la sua decima posizione conquistata ieri lo ha mandato su tutte le furie!

    Questa pista fa veramente schifo” – sono state le parole del folletto pesarese molto poco amorevolmente dedicate al circuito Ricardo Tormo di Valencia.

    Solamente decimo, appunto, nelle qualifiche ufficiali, mentre Casey Stoner volava in prima posizione.

    Niente mezzi termini, dunque, per manifestare il proprio rigetto verso il circuito di Valencia su cui Valentino Rossi non è riuscito a conquistare i feeling necessario per raggiungere le prime posizioni.

    Sembra che vinca sempre lei (la pista, ndr) ma non ci arrendiamo – ha confessato Valentino ai microfoni di Italia 1 proprio alla fine della sua prova, e ha poi aggiunto – “ sembra un tracciato studiato per il pubblico e non per un pilota. Da guidare fa schifo.

    L’ invettiva non finisce qui.

    Sono abbastanza deluso – continua Rossi – e` stato il turno peggiore dell’anno. Sul bagnato ero contento perche` andavamo abbastanza bene mentre oggi abbiamo dei problemi di set up e vado piano sia con le gomme da gara che con quelle da qualifica. Non riesco a curvare e perdo tempo in accelerazione. Sara` importante continuare a lavorare bene e non dormire sugli allori “.

    Nonostante il circuito, si ha tutta l’impressione che oggi Valencia ne riserverà delle belle.

    Almeno per il pubblico…