MotoGP Test Brno 2016: Yamaha davanti alle Honda

da , il

    MotoGP 2016 – Dopo il Gran Premio della Repubblica Ceca vinto incredibilmente da Cal Crutchlow, la classe regina del motomondiale si è fermata a Brno per una giornata di test. Tutti i principali team, ad eccezione della Ducati, hanno girato nuovamente sul tracciato ceco per prepararsi al meglio alle ultime sette gare della stagione. Rispetto a Domenica, l’asfalto di Brno era completamente asciutto e a dettare il ritmo in pista è stato nuovamente Jorge Lorenzo come nelle giornate di Venerdi e Sabato. Dietro allo spagnolo, che ha siglato il miglior crono in 1’55.394, troviamo l’altra Yamaha di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia, dopo il secondo posto di Brno, ha completato la bellezza di 60 giri complessivi chiudendo con un distacco di 3 decimi.

    La giornata di test, condizionata nella mattinata per dell’olio in pista, è stata comunque utile ai team per provare nuove soluzioni. La Honda, terza con Marquez, ha concluso la giornata con 7 decimi di ritardo dal campione del mondo ma ha lavorato principalmente sulla messa a punto della RC213V con i pneumatici Michelin. Bene, ancora una volta, Crutchlow che si è fermato al quarto posto con la Honda clienti. Anche in Suzuki non si è cercato il tempo cronometrato ma si è lavorato sui nuovi forcelloni e aggiornamenti dell’elettronica. La casa di Hamamatsu, dopo un inizio di stagione importante, sta perdendo contatto nei confronti di Yamaha, Honda e Ducati. Ai test di Brno era presente anche Alex Lowes, fratello di Sam, e pilota del mondiale Superbike. Al rider britannico è stata concessa l’opportunità di guidare una MotoGP come premio per aver partecipato alla 8 ore di Suzuka. Alex Lowes, in sella alla Yamaha M1 del team Tech3, ha girato con un divario di 4” da Lorenzo.

    Classifica:

    1. Lorenzo 1’55.394

    2. Rossi +0.3

    3. Marquez +0.7

    4. Crutchlow +0.8

    5. Vinales +1.1

    6. Smith +1.2

    7. Pedrosa +1.4

    8. P.Espargarò +1.5

    9. Redding +1.6

    10. Rabat +2.4

    11. Petrucci +3.0

    12. Lowes +4.1