MotoGP Test Phillip Island 2016, seconda giornata: Vinales in testa, Valentino Rossi 4°

MotoGP Test Phillip Island 2016, seconda giornata: Vinales in testa, Valentino Rossi 4°
da in MotoGP 2017, MotoGP Live in diretta, Test Motogp
Ultimo aggiornamento: Giovedì 18/02/2016 09:01

    Maverick Vinales conquista la Seconda Giornata dei Test di Phillip Island. Un bel risultato per il pilota spagnolo che è riuscito ad infilare i big del campionato con il suo crono di 1:29.131, risultato migliore del record in gara dello scorso anno. Dietro al talentuoso pilota della Suzuki troviamo i tre grandi rivali del campionato scorso ovvero Marquez 2° (+0.161), poi Lorenzo 3°(+0.226) e Valentino Rossi 4° (+0.273). Le due Yamaha sono state per lungo tempo davanti a tutti poi solo nel finale sono state beffate da Vinales e Marquez. La Honda ha fatto dei progressi ma non sembra ancora al passo con la M1. La giornata è stata condizionata dal meteo che è mutato notevolmente di ora in ora. Per la Suzuki è comunque un interessante passo in avanti a differenza della Ducati che non è andata oltre al 7° posto con Andrea Iannone. Il pilota di Vasto è stato battuto anche da Hector Barbera che dispone della Ducati GP14. Dovizioso è solo 12° ma ha completato la bellezza di 88 giri, risultando lo stakanovista di giornata. Danilo Petrucci, migliore della prima giornata, è 14°. Nel finale cadute, senza conseguenze, per Hernandez e Dani Pedrosa. Sfogliate le pagine per vedere ciò che è successo sulla pista australiana.

    Classifica

    08.02: Il migliore del Day-2 è Maverick Vinales con la Suzuki. Il suo crono è di 1:29.131. Il talentuoso pilota è riuscito a battere la concorrenza dei connazionali Marc Marquez e Jorge Lorenzo. Valentino Rossi ha chiuso al 4° posto a poco più di due decimi dalla vetta. Indietro le Ducati ufficiali con Iannone 7° e Dovizioso 12°. I tempi vanno comunque presi con le pinze in quanto la giornata ha subito molti mutamenti climatici che hanno scombussolato in parte i piani dei team. Domani si torna in pista per l’ultimo round australiano. 08.00: Esposta la bandiera a scacchi. 07.50: Nessun miglioramento sostanziale e molti piloti che sono tornati ai box. La sessione sembra virtualmente chiusa. 07.43: Ritorna a sventolare la bandiera verde. Riuscirà qualche pilota a battere l’attuale leader della classifica? 07.32: Il pilota colombiano è scivolato nello stesso punto di Pedrosa. 07.23: Caduta per Yonny Hernadez alla curva 4. +++ Bandiera Rossa +++ 07.18: Molti piloti in pista alla ricerca del giro veloce. 07.12: Torna a sventolare la bandiera verde! Riprendono i test a Phillip Island. 07.07: Riportata ai box la RC213V incidentata. 07.05: +++ Caduta per Daniel Pedrosa, il pilota sta bene ma è stata esposta la bandiera rossa+++ 07.00: Inizia l’ultima ora di test a Phillip Island e torna nuovamente il sole sul tracciato australiano. Rispetto alla giornata di ieri i piloti hanno comunque potuto sfruttare maggiormente la pista asciutta e i tempi sono decisamente migliori in confronto al Day-1. 06.45: I piloti durante la notte italiana hanno potuto utilizzare tutte le mescole possibili degli pneumatici Michelin essendo il clima passato dalla pioggia al sole a nuovamente la pioggia nel giro di qualche ora. Il clima variabile di Phillip Island non è stato troppo clemente con la MotoGP in questi primi due giorni. La pista si sta asciugando e le nuvole stanno aprendosi nel cielo. Nelle prossime ore cosa accadrà? vedremo ancora la pioggia o finalmente tutti i piloti in pista? In questa prima parte di Test si vede in pista anche Jorge Lorenzo. Lo spagnolo, nella giornata di ieri, non è andato oltre al 16° tempo. Va ricordato che il campione del mondo non ha girato quando la pista era in condizioni di asciutto. Scendono in pista i due piloti della Ducati Corse Andrea Iannone e Andrea Dovizioso. Nella giornata di ieri non sono arrivati grossi risultati dai due piloti ufficiali della Rossa di Borgo Panigale.

    00.00: Inizia la giornata di Test a Phillip Island sotto la pioggia. Anche oggi il meteo ha deciso di scombussolare i piani dei team. I nuvoloni sono meno neri rispetto al Day-1 e tutti sperano di riuscire a sfruttare al meglio la giornata. 23.00: Buonasera a tutti amici e appassionati di MotoGP! Dalle ore 00.00 scatterà la seconda giornata di Test a Phillip Island. Tanta attesa e curiosità per rivedere in pista i piloti della classe regina. Nella tre-giorni di Sepang il più veloce è stato il campione del mondo Jorge Lorenzo ma in Australia potrebbero essere scombussolate le carte in gioco. Ieri il meteo ha scombussolato i piani dei team. Oggi cosa accadrà in pista? Valentino Rossi, da poco 37enne, vuole farsi un regalo magari battendo il compagno di box. Le Honda sperano di aver ridotto il gap dalle Yamaha mentre la Ducati e la Suzuki sono chiamate ad un deciso passo in avanti per non perdere troppo terreno dalla concorrenza. L’Aprilia non sarà in pista e solo nei Test in Qatar verrà mostrato il nuovo prototipo che prenderà il via al mondiale 2016.

    847

    PIÙ POPOLARI