MotoGP Test Sepang 2017, Valentino Rossi: “alette? non ne parlo”

MotoGP Test Sepang 2017, Valentino Rossi: “alette? non ne parlo”

    La seconda giornata del MotoGP Test Sepang 2017 ha visto Valentino Rossi tra i grandi protagonisti in pista. Il pilota di Tavullia, smaltiti i problemi fisici del day-1, è riuscito a girare con costanza nel pomeriggio malese. Tanto lavoro di setup e anche qualche novità che non è passata inosservata agli addetti ai lavori presenti ai bordi della pista di Sepang. La Yamaha M1 ha infatti girato con una carena dotata internamente di “alette”, ufficialmente bandite nel prossimo mondiale.

    Valentino Rossi ha chiuso il Day-2 al quarto posto e con un ritardo di 8 decimi da Iannone, primo con la Suzuki. Davanti al “Dottore” anche il nuovo team-mate Maverick Vinales. Il gap tra i due piloti della Yamaha è stato di 4 decimi in favore del giovane spagnolo. “Abbiamo perso la mattinata per via della pista bagnata, però poi abbiamo recuperato nel pomeriggio – ha spiegato il pilota di Tavullia – ho potuto fare più di 50 giri. Avevamo alcune cose importanti da provare, compreso un nuovo telaio, e il feeling alla fine è stato positivo. Sono contento di ciò che abbiamo fatto oggi”. Tra le tante novità e test fatti, c’è stata anche questa nuova carena con alette incorporate.

    Valentino è stato però ermetico a riguardo: “Non ne posso parlare, però è bella. Nel complesso posso comunque dire che la nuova moto mi piace molto”. Il numero 46 della Yamaha è parso molto soddisfatto del lavoro svolto e del feeling trovato con la nuova M1 in questa giornata. Domani il campione di Tavullia, insieme al resto della griglia della MotoGP, scenderà in pista per la terza ed ultima giornata di test a Sepang. Valentino Rossi proverà a migliorarsi ulteriormente per aumentare il feeling con il nuovo bolide della casa di Iwata in vista del prossimo test pre-campionato in programma a Phillip Island in Australia.

    311