MotoGP, test Valencia 2011: “Tutto è andato bene, adesso solo riposo”

Stoner commenta il secondo step di test a Valencia dove si sono provate le nuove MotoGP con motori a cilindrata 1000cc

da , il

    stoner test 2 valencia

    Il campione del mondo della MotoGP, Casey Stoner ha ottenuto a Valencia, dove si sono svolti i test con le nuove moto 1000cc, il secondo tempo, mettendo in fila, complessivamente 33 giri in sella alla Honda RC213V: “Tutto è andato bene, il primo giorno dovevamo fare un lavoro di comparazione tra l’ultima evoluzione e la precedente versione provata nella prima parte dell’anno. Sono stati fatti dei piccoli miglioramenti soprattutto nel funzionamento della moto con le nuove gomme 2012. Il pneumatico anteriore ci da un pò di chattering, così abbiamo lavorato per ridurlo”.

    Insieme a Pedrosa, Stoner ha dominato la due giorni di test MotoGP 2012 a Valencia, denotando il solito dominio della casa motociclistica giapponese sulla classifica dei tempi.

    Il nuovo campione iridato del Motomondiale ha riscontrato solo qualche piccolo problema di saltellamento in accellerazione della sua Honda, ma è riuscito a provare varie soluzioni per ridurre il chattering sulla gomma anteriore: “La nuova HRC ci ha aiuta in questo, ma vorremmo migliorare ancora un poco. Continuiamo ad avere quello che era comparso già nella stagione appena conclusasi, cioè la mancanza di feeling e del chattering che proviene dalla gomma posteriore in ingresso di curva. Non vedo l’ora di tornare a casa e trascorrere del tempo con la famiglia e gli amici e iniziare i preparativi per l’arrivo di nostro figlio a febbraio, dopodiché ci presenteremo carichi e pronti per il 2012″.