MotoGP Usa 2011, Hayden: “A Laguna Seca c’è il mio pubblico”

Hayden sbarca sul circuito casalingo di Laguna Seca dove riabbraccerà il suo pubblico e dove proverà a vincere la gara del Cavatappi

da , il

    hayden laguna seca

    Per Nicky Hayden la gara che si svolgerà domenica prossima sul tracciato di Laguna Seca, per la decima tappa del Motomondiale 2011 è una gara molto sentita. Il pilota statunitense della Ducati vanta due successi e avrà il sostegno del pubblico americano dell’ormai celebre tracciato del Cavatappi: “ovviamente non vedo l’ora di correre a Laguna perché è una pista che amo, molto difficile e divertente, con una grande atmosfera e tutto il mio pubblico sulle tribune. La prima curva e la Corkscrew sono molto tecniche e in tutto il resto del tracciato le curve fluiscono una nell’altra”.

    Kentucky Kid giunge finalmente sul proprio tracciato di casa e come in Germania, Hayden si ripromette di far sognare i tanti tifosi della Ducati.

    L’unico elemento imprevedibile è proprio la competitività della Desmosedici che potrebbe presentare ulteriori problemi, visto che il team è orientato a portare negli Usa entrambe le versioni della Rossa: GP 11 e GP 11.1. Nicky ci metterà comunque tanta carica agonistica per salire almeno sul podio: “non arriviamo nel nostro momento migliore ma non partiamo mai per fare meno del massimo. E’ bello sapere che correranno anche i miei fratelli, nel campionato AMA, e poi entrambe le mie sorelle faranno un giro sulla 2 seater Ducati. Penso che prenderemo la decisione finale giovedì ma probabilmente proveremo anche la GP11.1. e vedremo quello che potremo fare per portare a casa un buon risultato”.