MotoGP Usa 2011, Stoner: “Abbiamo dimostrato che possiamo ancora vincere”

Stoner commenta la vittoria ottenuta sulla pista del cavatappi dopo la sua entuisiasmante rimonta, prima su Pedrosa e poi su Lorenzo

da , il

    stoner vince laguna seca

    Il pilota della Honda, nonchè leader della classifica iridata della MotoGP 2011, Casey Stoner non poteva finire in un modo migliore il weekend di Laguna Seca dove ha ottenuto la vittoria dopo aver sofferto molto in qualifica, allungando in classifica sul suo rivale Jorge Lorenzo, oggi secondo davanti a Dani Pedrosa: “in questo weekend abbiamo sofferto molto, un pò come era capitato nelle ultime gare. Bello quindi riuscire a vincere dopo un inizio veramente difficile. All’inizio la moto non era perfetta all’anteriore ma con il passare dei giri la situazione è migliorata”.

    Il centauro australiano della HRC, Stoner ha trionfato con classe e grinta su Lorenzo nel GP di Laguna Seca 2011, decima prova della Top Class. Il campione mondiale del 2007 voleva dimostrare a tutti che non era affatto bollito dopo l’astinenza di vittorie per tre gare.

    Infatti, non ha vinto ma è sempre andato sul podio confermano la sua continuità e l’affidabilità della super Honda: “Pedrosa ho visto che era in difficoltà e sono riuscito a passarlo. Ho continuato a spingere e una volta arrivato dietro a Lorenzo l’ho studiato per qualche giro. Ho visto che faceva fatica a tenere il ritmo e ho deciso di attaccarlo per poi spingere al massimo. E’ una vittoria ancor più bella perchè venuta dopo un inizio in salita ma nel warm up la squadra ha fatto un ottimo lavoro. In gara sono stato paziente e tranquillo perchè avevo capito di poter lottare per la vittoria. Forse ultimamente abbiamo ricevuto un pò troppe critiche, in molti si sono dimenticati che siamo andati sempre a podio. E’ davvero bello tornare con una gara come questa e dimostrare a tutti che possiamo ancora vincere”.