MotoGP Usa: Hayden solo quinto in Laguna

Dopo le vittorie del recente passato, Nicky Hayden non può essere soddisfatto del quinto posto guadagnato sul circuito casalingo di Laguna Seca

da , il

    Il secondo pilota della Ducati, Nicky Hayden non è riuscito ad andare oltre la quinta posizione nel Gran Premio di casa che si correva davanti ai suoi tifosi sul suggestivo tracciato internazionale di Laguna Seca. L’ex centauro della Honda aveva vinto nel 2005 e 2006, ma quest’anno ha avuto un piccolo problema al momento della partenza e non è riuscito a recuperare sufficiente terreno rispetto al campione del mondo, Valentino Rossi e al rider HRC, Andrea Dovizioso, che si sono giocati il gradino più basso del podio del Cavatappi fino agli ultimi giri.

    Dopo le vittorie del recente passato sul celebre circuito del Cavatappi, Nicky Hayden non può essere soddisfatto del quinto posto guadagnato sul circuito casalingo davanti ai suoi tifosi. Kentucky Kid non è riuscito ad inserirsi nella lotta per il podio tra Andrea Dovizioso e Valentino Rossi a causa di un piccolo guasto tecnico sulla propria Ducati durante la fase di partenza del GP.

    Hayden ha perso comunque un’occasione per guadagnare qualche punticino iridato in più, ma non dimentica il lavoro e i progressi fatti fino ad oggi dal suo team Ducati: “ho avuto un piccolo problema che si è ripresentato in gara ma, a parte questo, penso che oggi abbiamo fatto davvero il massimo. Negli ultimi giri ho provato di tutto per ricucire il gap che avevo da Rossi e Dovizioso e per provare ad inserirmi tra loro o essere pronto nel caso commettessero un errore. Ho spinto più che potevo ma non è stato abbastanza. Grazie a tutta la mia squadra e a tutti i tifosi che sono venuti a Laguna. Il loro supporto è stato incredibile e mi spiace solo non aver regalato loro il podio”.