MotoGP USA: Valentino Rossi migliora nel warm up

Valentino Rossi migliora nel warm up del Gran Premio degli Stati Uniti che si corre sul circuito di Laguna Seca: il rider Yamaha ha fatto registrare il quarto tempo (contro il sesto delle qualifiche di ieri) ma il più veloce è ancora il compagno di scuderia e leader della classifica generale piloti, Jorge Lorenzo

da , il

    Valentino Rossi - Laguna Seca 2010

    Valentino Rossi migliora nel warm up del Gran Premio degli Stati Uniti che si corre sul circuito di Laguna Seca: il rider Yamaha ha fatto registrare il quarto tempo (contro il sesto delle qualifiche di ieri) ma il più veloce è ancora il compagno di scuderia e leader della classifica generale MotoGP, Jorge Lorenzo.

    Il maiorchino chiude con 1’21”857 davanti a Casey Stoner (Ducati), che parte fortissimo girando sul limite dell’1’22” nei primi 6 giri, e Daniel Pedrosa (Honda). Marco Melandri (San Carlo Honda Gresini) e Ben Spies (Monster Yamaha Tech3) completano la top six.

    Laguna Seca si conferma pista tosta: il warm up del Gran Premio degli Stati Uniti si è corso a temperature basse (14ºC) e con la nebbia in alcuni punti del tracciato. Ma per fortuna, nonostante le condizioni avverse tutto è filato liscio (unica caduta per Marco Simoncelli all’altezza della curva 8).

    Per il resto tutto come da copione, con Casey Stoner che parte fortissimo ma poi viene ripreso dal poleman Jorge Lorenzo, che mette a segno il miglior riferimento cronometrico.

    Bene anche Dani Pedrosa, mentre delude Andrea Dovizioso, solamente ottavo.

    Valentino Rossi migliora rispetto alle qualifiche di ieri e fa segnare il quarto tempo.

    MotoGP USA, Laguna Seca 2010Classifica Warm Up

    01- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – 1′21.857

    02- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.052

    03- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.326

    04- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.575

    05- Marco Melandri – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.874

    06- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.973

    07- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.017

    08- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 1.188

    09- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.415

    10- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.581

    11- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.654

    12- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.685

    13- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.826

    14- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – + 2.033

    15- Alex De Angelis – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.073

    16- Roger Hayden – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.740

    17- Mika Kallio – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 2.942