MotoGP Valencia: Hayden in testa nel warm up

E' ancora Ducati a Valencia: questa volta tocca però a Nicky Hayden, che nel nel Warm Up della MotoGP all’Autodromo Ricardo Tormo è stato il più veloce, fermando il cronometro sul tempo di 1’33″247

da , il

    Nicky Hayden - Ducati

    E’ ancora Ducati a Valencia: questa volta tocca però a Nicky Hayden, che nel nel Warm Up della MotoGP all’Autodromo Ricardo Tormo è stato il più veloce, fermando il cronometro sul tempo di 1’33″247. Dietro di lui Jorge Lorenzo e Casey Stoner, che in gara partirà dalla pole position, staccati rispettivamente di 31 e 142 millesimi.

    Quarto tempo per Dani Pedrosa su Honda. Ancora lento Valentino Rossi, che chiude ottavo finendo dietro anche ad Hector Barbera.

    Nicky Hayden fa forte nel warm up del Gran premio della Comunità Valenciana: d’altro canto la pista di Valencia è di sicuro una delle favorite del rider statunitense, poiché è il tracciato dove nel 2006 vinse il titolo mondiale MotoGP.

    Ma è probabile che la vittoria finale a questo giro se la giocheranno Jorge Lorenzo e Casey Stoner.

    Valentino Rossi è apparso ancora in affanno e non gli resta che guardare con ottimismo a una Ducati molto competitiva, in attesa di poterla provare martedì nei primi test con la Desmosedici.

    Bene Marco Simoncelli, che si candida per un posto sul podio.

    MotoGP Valencia 2010 – Warm up

    01- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – 1’33.247

    02- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.031

    03- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.142

    04- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.374

    05- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.470

    06- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.525

    07- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.531

    08- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.562

    09- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.563

    10- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.606

    11- Hiroshi Aoyama – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – + 0.777

    12- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.792

    13- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.953

    14- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.955

    15- Marco Melandri – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.982

    16- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.091

    17- Carlos Checa – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 2.162