MotoGP Yamaha, Lorenzo contento dei test di Valencia

Il primo pilota della Yamaha ufficiale, Jorge Lorenzo è pienamente soddisfatto di come si sono svolti i test in ottica MotoGP 2011 sulla pista internazionale di Valencia e che lo hanno visto portare a casa un secondo posto alle spalle dell'australiano Casey Stoner

da , il

    Lorenzo test Valencia

    Ap/LaPresse

    Il centauro maiorchino della Yamaha, Jorge Lorenzo è stato costantemente tra i più veloci nella due giorni di test sul tracciato internazionale di Valencia, dietro al pilota Honda, Casey Stoner e davanti al nuovo compagno di squadra, Ben Spies. Il campione del mondo 2010 della MotoGP ha provato nuovi pneumatici Bridgestone. Ora staccherà la spina per farsi trovare pronto a febbraio, prossimo test della classe regina.

    Il primo pilota della Yamaha ufficiale, Jorge Lorenzo è pienamente soddisfatto di come si sono svolti i test in ottica MotoGP 2011 sulla pista internazionale di Valencia e che lo hanno visto portare a casa un secondo posto alle spalle dell’australiano Casey Stoner: “fondamentalmente abbiamo provato alcune nuove gomme Bridgestone, avevano un feeling diverso, ma non c’era una grande differenza in termini di prestazioni generali. Inoltre abbiamo riconfermato le impressioni avute ieri e quindi abbiamo dato alla Yamaha alcuni dati utili per lavorare durante l’inverno”.

    Lorenzo, dopo il trionfo nella gara di Valencia si prenderà un pò di riposo per tornare in forma per i test di febbraio 2011.

    La conquista del primo titolo MotoGP gli ha dato una carica incredibile che evidenzia la concentrazione di Jorge per il 2011: “sono molto contento di come è andato il test, sono abbastanza stanco quindi non vedo l’ora di avere qualche giorno di riposo per tornare forte”.