MotoMarket. James Toseland in MotoGP nel 2008: “Meglio cambiare, no?!”

MotoMarket

da , il

    james toseland yamaha tech 3 motogp

    Yamaha Tech 3.

    Questo è il nome del futuro di James Toseland, asso della SBK, antagonista di Troy Bayliss e, dal prossimo anno, centauro della classe regina.

    Un passaggio fin troppo annunciato, sperato, osannato.

    Tutti lo sapevano, nessuno ha parlato fino alla fine.

    E poi, James Toseland che con fare timido e un sorriso velato, sussurra: “Posso dire solo che ho firmato con Yamaha Tech 3 per la MotoGP 2008“.

    Alla controfferta di Honda, che ha invitato Toseland a rimanere in scuderia, ma in competizioni SBK, il pilota ha detto “no”.

    Idee chiare e cappellino in testa, il centauro ha puntato dritto alla MotoGP a suon di risultati. Non ci sono posto in Honda MotoGP per il 2008? Bene, anzi, “meglio cambiare, no?”!

    E quindi, ecco che nella prossima stagione, dopo Capirex e dopo altri grandi movimenti di mercato, anche il pilota classe 1980 ha trovato il suo posto al sole. Yamaha, e passa la paura!

    james toseland

    Altro che paura, James ora se la canta e se la suona. In testa nel campionato SBK e con un ingaggio per la MotoGP, al centauro inglese non resta che ringraziare.

    Voglio ringraziare la squadra per tutto aiuto e la passione” – racconta, poi, James – “I due miei migliori anni della carriera li ho vissuti con Honda e Ten Kate, e quest’ anno è davvero fantastico, senza precedenti! Non mi resta che rimanere concentrato al massimo sulla mia missione 2007, ovvero conquistare il titolo SBK. Sapere che l’anno prossimo mi aspetta la MotoGP è un incentivo in più!“.

    E che incentivo!